Sei vantaggi della fibra secondo AVM 1

Sei vantaggi della fibra secondo AVM

Ci sono ottimi motivi per scegliere una connessione in fibra ottica e non solo per l’alta velocità.

1. Velocità

La fibra ottica è in grado di trasmettere dati alla velocità della luce ed esiste ancora un grande potenziale di sviluppo. Attualmente si possono trovare tariffe che garantiscono velocità di circa 1 Gbit/s. Ma da un punto di vista tecnico è possibile raggiungere una velocità mille volte superiore! In futuro ci saranno nuove tecnologie e hardware in grado di elaborare e distribuire questi elevati volumi di dati.

2. Latenza

Grazie alla velocità, i tempi di esecuzione dei pacchetti di dati sono minimi. Questo è particolarmente importante per quelle applicazioni che richiedono di essere aggiornate il più rapidamente possibile. Tra queste, le videochiamate, la telefonia e i giochi.

3. Robustezza

Rispetto ad altri mezzi di trasmissione come, ad esempio, i cavi in rame, la fibra ottica è priva di interferenze elettromagnetiche, non è influenzata dal calore, dal freddo o dall’umidità.

4. Download e upload

La maggior parte delle connessioni in fibra ottica offrono connessioni simmetriche, il che significa che la velocità di download e upload è uguale: un aiuto fondamentale per gli utenti che hanno bisogno di caricare grandi quantità di dati, ad esempio per i video.

5. Meno è meglio

Nell’infrastruttura della fibra ottica sono necessari meno componenti, come i DSLAM, ovvero gli armadietti grigi che si trovano per strada. Ciò rende la fibra ottica significativamente più efficace in termini di velocità, risorse e gestione.

6. Risparmiare con la fibra ottica

I FRITZ!Box Fiber possono far risparmiare circa il 31% dei costi energetici rispetto a una connessione che utilizza un router con un ONT per fibra ottica aggiuntivo. Molte famiglie che dispongono già di una connessione in fibra ottica utilizzano sia un ONT per FTTH che un router aggiuntivo per il Wi-Fi, la telefonia e lo streaming. Con un modem router combinato, come il FRITZ!Box 5530 Fiber, è possibile utilizzare un solo dispositivo. Se si considera il consumo medio di energia dei dispositivi, si ottiene un risparmio di circa il 31% all’anno. Considerando i 3,06 milioni accessi FTTH a livello nazionale, il risparmio equivarrebbe al consumo energetico annuale di circa 45.000 famiglie.

Entro 5 anni, le famiglie potrebbero potenzialmente risparmiare fino a100 euro sulla sola connessione Internet. In tempi di aumento dei costi energetici, AVM raccomanda di utilizzare dispositivi in grado di garantire un pieno controllo della gestione energetica. I FRITZ!Box si basano su un concetto di efficienza energetica che va dalla progettazione del circuito stampato agli aggiornamenti regolari oltre che alle funzioni integrate in FRITZ!OS dedicate al risparmio energetico. Inoltre, i modelli FRITZ!Box Fiber sono già pronti per il futuro, in quanto progettati anche per le nuove tipologie di connessioni in fibra ottica che saranno disponibili sul mercato.

This will close in 20 seconds

Translate »