News

A Laela Pakpour Tabrizi la responsabilità di guidare il team Finance and M&A nei processi di espansione globale

A Laela Pakpour Tabrizi la responsabilità di guidare il team Finance and M&A nei processi di espansione globale 1

MotorK continua il processo di internazionalizzazione,  Laela Pakpour Tabrizi scelta come Group Chief Financial Officer

La sua nomina rientra nel piano di sviluppo dell’azienda, una delle maggiori Scaleup italiane

Comunicato Stampa

MotorK (https://www.motork.io/it), la scaleup italiana che sta innovando a livello europeo l’intero comparto digitale automotive, proseguendo nel proprio percorso di crescita e sviluppo annuncia un ingresso importante nel suo team internazionale: Laela Pakpour Tabrizi viene scelta come Group Chief Financial Officer. A lei viene affidata la guida dei team Finance e M&A per gli aspetti di internalizzazione, un ruolo cruciale nel definire l’impostazione finanziaria globale di MotorK e nel gestirne il processo di espansione globale e le relazioni con gli investitori. 

Pakpour Tabrizi ha già dimostrato di sapere sostenere a livello strategico, operativo e finanziario aziende in rapida crescita: laureata in Relazioni Internazionali con una specializzazione in Finance & Strategy, vanta una solida esperienza nell’ambito della consulenza finanziaria in Europa e negli Stati Uniti, prima come Vice Presidente della divisione Structured Finance di BNP Paribas, a Parigi e New York, e poi come CFO di VistaJet – compagnia aerea di lusso, uno dei cinque maggiori “unicorni” europei – a Londra. 

La dimensione internazionale dell’esperienza di Laela Pakpour Tabrizi le ha permesso di figurare, dal 2017, tra i giovani leader selezionati dal Franco British Council, con l’obiettivo di instaurare e rafforzare i legami tra Francia e Regno Unito.

MotorK sta attraversando un’importante fase di scaleup, che vede le operazioni di Merger & Acquisitions e le metriche finanziarie come elementi fondamentali per sostenere e accelerare la crescita in atto. Dopo il round di investimento di Serie A di 10 milioni di dollari ricevuto nel 2017 e l’acquisizione della società tecnologica spagnola Punsset, MotorK punta a individuare altre realtà europee che possano integrare il proprio know-how e portare nuove competenze all’interno dell’azienda. 

L’ingresso di Laela Pakpour Tabrizi è l’ultimo di una serie di arrivi importanti presso MotorK: l’azienda punta a chiudere il 2018 con oltre 200 dipendenti in più rispetto all’anno precedente. L’approccio internazionale ha reso possibile attrarre negli ultimi anni alcuni tra i migliori talenti in Europa e non solo: sono infatti più di 20 i Paesi di provenienza dei dipendenti di MotorK, che ormai hanno ampiamente superato quota 300. 

«Siamo convinti di aver trovato in Laela una professionista in grado di accelerare ulteriormente il processo di crescita di MotorK – ha dichiarato Marco Marlia, CEO e co-fondatore dell’aziendaanche grazie alla sua esperienza in un’azienda come VistaJet, uno dei pochi “unicorni” nati in Europa. Ci auguriamo di poter continuare a innovare tutto il comparto della distribuzione automotive anche grazie al supporto di profili altamente competenti e preparati come il suo; d’altro canto, il riuscire ad attrarre manager di così alto livello non può che renderci orgogliosi del prestigio e della posizione di leadership nel comparto digital raggiunti da MotorK». 

Sin dalla sua fondazione nel 2010, MotorK ha registrato un tasso di crescita a tre cifre anno su anno e ha aperto sedi a Milano, Agrigento, Londra, Parigi,  Madrid, Santander e Düsseldorf.  La sua vasta gamma di prodotti – che comprende DriveK, il più grande marketplace di auto nuove in Europa, DealerK, una piattaforma SaaS per i concessionari, e Internet Motors, il più importante evento europeo nel digital automotive – ha permesso alla società di rivoluzionare il mercato del digital automotive europeo.

Su MotorK

MotorK è un’azienda digitale europea che aiuta l’industria automobilistica a potenziare il proprio business attraverso una innovativa combinazione di competenze digitali, marketing online e grande esperienza tecnologica. Nata in Italia nel 2010, è rapidamente diventata una delle aziende più importanti nello scenario del digital automotive, nonché un partner di fiducia per oltre il 90% delle case automobilistiche attive sul mercato europeo. Con una crescita a tre cifre anno su anno, l’azienda è riuscita ad allargare la propria attività dall’Italia alla Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. MotorK ha sviluppato e consolidato una vasta offerta di prodotti e servizi per l’industria automobilistica, come DriveK (il più grande marketplace per auto nuove d’Italia), DealerK (una piattaforma SaaS per la gestione digitale delle concessionarie) e Internet Motors (eventi e formazione nell’ambito del digital marketing).

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<