comunicato stampaNewsSocialTech

Acronis distribuisce la protezione ransomware gratuita basata su IA

Acronis distribuisce la protezione ransomware gratuita basata su IA 1

Acronis condivide la propria esclusiva tecnologia basata sull’intelligenza artificiale Acronis Active Protection, che numerosi test indipendenti hanno classificato come la più efficace e affidabile tecnologia di protezione dal ransomware sul mercato, sotto forma di un prodotto Acronis Ransomware Protection gratuito, dedicato all’eliminazione del ransomware.

Comunicato Stampa

Acronis, leader globale della protezione e dello storage ibridi per dati cloud, ha lanciato oggi Acronis Ransomware Protection, una versione autonoma e gratuita della sua esclusiva tecnologia basata su IA Acronis Active Protection, che blocca gli attacchi ransomware in tempo reale e consente agli utenti di recuperare i dati senza pagare il riscatto.

 

Alcun recenti attacchi ransomware hanno esposto la vulnerabilità dei dispositivi endpoint, dimostrando che nuovi ceppi di ransomware sono ora in grado di bypassare il tradizionale software antivirus per crittografare i dati degli utenti. Acronis Ransomware Protection assicura un livello di difesa ulteriore che può essere utilizzato con altre soluzioni di protezione dei dati già installate sul dispositivo, tra cui antivirus e software di backup. Monitora inoltre i processi di sistema in tempo reale, per rilevare e bloccare automaticamente gli attacchi che altre soluzioni non riescono a intercettare. Nel caso di un attacco ransomware, Acronis Ransomware Protection blocca il processo dannoso e notifica l’utente con un messaggio a comparsa. Se durante l’attacco vengono danneggiati dei file, facilita anche il ripristino istantaneo dei file interessati.

 

Acronis Ransomware Protection ha anche in dotazione funzionalità di backup nel cloud che consentono agli utenti di proteggere file importanti non solo dal ransomware, ma anche da guasti hardware, catastrofi naturali e altre cause di perdita di dati. Ogni utente riceve 5 GB di spazio di archiviazione Acronis Cloud gratuito.

 

Facile da installare, Acronis Ransomware Protection è essenzialmente una soluzione di protezione di tipo “imposta e dimentica”. Il programma leggero (appena 20 MB) richiede risorse di sistema limitate e può quindi essere eseguito silenziosamente in background senza alcun impatto sulle prestazioni del sistema. Acronis Ransomware Protection è anche compatibile con tutti i più popolari programmi di backup e antivirus e consente così agli utenti di aggiungere un solido livello di protezione senza modificare la configurazione esistente.

 

Un killer silenzioso

Il ransomware continua a essere un distruttore silenzioso dei file per gli utenti di tutto il mondo. In base a un sondaggio sul ransomware condotto da Acronis all’inizio del mese, il 57,5% degli intervistati non è ancora consapevole che il ransomware può cancellare i loro file e disabilitare i loro computer. Soltanto il 9,2% degli intervistati ha sentito parlare degli attacchi di WannaCry o NotPetya dello scorso anno, mentre il 37,4% dichiara di non sapere come proteggere i propri dati o decide di non fare nulla.

Questi risultati dimostrano l’esigenza di una soluzione di protezione dal ransomware facile e universale e il 55,5% degli intervistati ha dichiarato che ne utilizzerebbe una, se fosse gratuita.

 

Tecnologia collaudata

La nuova soluzione è basata su Acronis Active Protection, che numerosi test indipendenti hanno classificato come la più efficace e affidabile tecnologia di protezione dal ransomware sul mercato. Acronis blocca migliaia di attacchi ogni mese, salvando per i suoi utenti le preziose foto e i video di famiglia nonché documenti importanti. Esistono molti modi per testare l’efficacia della soluzione gratuita Acronis Ransomware Protection, tra cui il simulatore di ransomware di RanSim.

 

Realizzato sulla base di quella tecnologia testata nel mondo reale, Acronis Ransomware Protection utilizza un’esclusiva euristica comportamentale potenziata da modelli di apprendimento automatico, che sono generati tramite l’analisi di centinaia di migliaia di processi dannosi e legittimi nell’infrastruttura dedicata IA cloud di Acronis. Questi modelli sono incorporati direttamente nel prodotto Acronis Ransomware Protection, che può quindi proteggere i dati di sistema in modo autonomo, senza richiedere una connessione Internet. La funzionalità basata su IA è eccezionalmente efficace nella sconfitta dei ceppi di ransomware, tra cui gli attacchi zero-day che le soluzioni basate sulle firme non sono in grado di rilevare.

 

“Acronis si interessa profondamente a ciò che l’esplosione del ransomware significa per le aziende e i consumatori in tutto il mondo”, ha dichiarato Serguei Beloussov, co-fondatore e CEO di Acronis. “La nostra missione è la protezione dei dati e il ransomware mette a rischio i dati di tutti. Con Acronis Ransomware Protection, stiamo trasformando il ransomware in uno strumento meno utile per i criminali informatici e proteggiamo i dati delle persone, delle famiglie e delle aziende.”

 

Come ottenere Acronis Active Protection

Per scaricare la versione gratuita di Acronis Active Protection collegati QUI.

Attualmente è disponibile soltanto per Windows.

In allegato immagini a corredo.

 

Su Acronis

Acronis definisce gli standard della protezione dati IT cloud ibrida attraverso le sue soluzioni di backup, Active Protection contro i ransomware, disaster recovery e sincronizzazione e condivisione sicura dei file. Alimentato dalla tecnologia Acronis AnyData Engine e basato su una potente tecnologia di imaging, Acronis offre una protezione dati facile, rapida, completa e vantaggiosa per tutti i file, le applicazioni e i sistemi operativi in qualunque ambiente, che sia virtuale, fisico, cloud, mobile e applicazioni. Fondata nel 2003 a Singapore, Acronis protegge i dati di oltre 5 milioni di utenti privati e 500.000 aziende in oltre 150 Paesi e in 20 lingue. Con più di 100 brevetti, i prodotti Acronis vengono costantemente nominati “miglior prodotto dell’anno” e coprono una vasta gamma di funzioni, incluse la migrazione, la clonazione e la replica. Oggi, le soluzioni Acronis sono disponibili in tutto il mondo attraverso una rete globale di fornitori di servizi, distributori e rivenditori cloud.

 

Per ulteriori informazioni:

Web: http://www.acronis.it
Twitter: https://twitter.com/acronisitalia

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/acronis

Blog: blog.acronis.com

 

Acronis® e il logo Acronis sono marchi registrati di Acronis International GmbH negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Ci possono essere altri marchi registrati di terze parti e i loro diritti su questi marchi sono riservati per conto loro.

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<