comunicato stampaNewsTech

Acronis offre la ricerca ultraveloce di condivisioni di file Windows e NAS per Mac in ambienti Windows con la nuova release di Acronis Files Connect

Acronis offre la ricerca ultraveloce di condivisioni di file Windows e NAS per Mac in ambienti Windows con la nuova release di Acronis Files Connect 1

Acronis Files Connect migliora la produttività negli ambienti misti Mac/Windows concentrandosi sulle aree problematiche associate al collegamento di computer Mac con condivisioni di file Windows, risorse DFS, NAS stampanti in rete.

Comunicato Stampa

Acronis, fornitore leader del settore della protezione e dell’archiviazione cloud ibrida dei dati, ha annunciato oggi una nuova release di Acronis Files Connect (in passato “ExtremeZ-IP”), offrendo agli utenti Mac accesso istantaneo a tutte le condivisioni di file e le risorse DFS disponibili, insieme ad una funzione di ricerca cento volte più veloce rispetto all’applicazione Finder di serie nei Mac.

Acronis Files Connect ottimizza l’integrazione di computer Mac in una rete basata su Windows. Questo affronta direttamente i problemi di affidabilità e performance associati al collegamento di computer Mac a condivisioni di file Windows e risorse DFS tramite protocolli AFP e SMB. Come risultato, le società con ambienti Mac/Windows possono contare su un minor numero di chiamate all’assistenza, una maggiore produttività e una maggiore soddisfazione dei dipendenti.

La nuova soluzione è facile, affidabile e veloce. Con Acronis Files Connect bastano tre clic per individuare e accedere ad un file su un numero qualunque di condivisioni di file rispetto ai dieci clic per condivisione richiesti dall’applicazione Finder di Mac. Inoltre, test interni di Acronis hanno dimostrato che con Acronis Files Connect servono solo tre secondi per cercare 250.000 file su una condivisione remota, rispetto agli oltre 25 minuti richiesti da Finder collegato via SMB. In effetti, la ricerca di contenuti completi non è generalmente disponibile per i Mac collegati a condivisioni di file remote tramite il protocollo SMB. Acronis Files Connect affronta direttamente il problema consentendo una ricerca avanzata simultanea di condivisioni di file multiple senza compromettere la performance o l’affidabilità

Nuova funzionalità software

L’ultima release di Acronis Files Connect introduce nuove opzioni di indicizzazione dei file sul lato server e una nuova applicazione Mac leggera per offrire un unico pannello di controllo in tutti i siti di archiviazione remota dei file. Fra queste nuove funzionalità vi sono:

 

  • Capacità di specificare il protocollo AFP or SMB come richiesto per ogni condivisione di file
  • Montaggio automatico di condivisioni di file
  • Ricerca Spotlight di contenuti completi su condivisioni di file singole o multiple simultaneamente
  • Facile gestione di stampanti di rete
  • Aggiornamenti dell’indice di ricerca granulare in tempo reale
  • Ricerca Spotlight su volumi gestiti da soluzioni HSM / di archiviazione file system
  • Indicizzazione del contenuto di file di controllo per una netta riduzione delle dimensioni dell’indice di ricerca
  • Supporto per tag dei file Windows e Mac

 

“Acronis Files Connect è l’unica soluzione che offre la vasta esperienza richiesta dagli utenti Mac quando si collegano a file server Windows o NAS e a risorse DFS. Questa soluzione presenta nuove caratteristiche e funzionalità avanzate, comunque facili da gestire. Rendendo così l’integrazione dei Mac nelle reti Windows trasparente,” afferma John Zanni, CMO di Acronis.

Opportunità per partner e rivenditori Acronis

Con oltre il 91 % delle organizzazioni aziendali che utilizzano computer Mac, Acronis Files Connect apre nuove opportunità commerciali per partner e rivenditori che forniscono assistenza a tali aziende. La nuova soluzione può essere facilmente offerta insieme a soluzioni per la protezione e l’archiviazione dati di Acronis, rispondendo così alle esigenze attuali in fatto di protezione e disponibilità dei dati. Questa è progettata per ottimizzare la gestione degli ambienti misti Mac/Windows e ridurre il carico sugli amministratori IT eliminando i problemi legati all’accesso ai file, comuni agli utenti Mac.

Per maggiori informazioni, visitare: http://www.acronis.com/it-it/mobility/mac-windows-compatibility/

Informazioni su Acronis

Acronis, fornitore leader a livello mondiale di soluzioni d’avanguardia per la protezione dei dati digitali, definisce i nuovi standard nella Data Protection ibrida, in locale e su Cloud, grazie alle proprie soluzioni di backup, disaster recovery, e accesso sicuro. Basato su AnyData Engine e potenziato dalla sua tecnologia di imaging, Acronis fornisce funzionalità di accesso, condivisione dei file semplici e complete, come anche il backup di tutti i file, delle applicazioni e dei sistemi operativi, in ogni tipo di ambiente: fisico, virtuale e cloud. Fondata nel 2003, Acronis protegge i dati di più di 5 milioni di utenti privati e di oltre 500.000 aziende in oltre 145 paesi. Con oltre 100 brevetti depositati, i prodotti Acronis sono stati nominati come migliore prodotto dell’anno e coprono una grande varietà di funzionalità tra le quali spiccano la migrazione, la clonazione e la replica di sistemi. Le soluzioni Acronis sono disponibili attraverso un network globale composto da service provider, distributori e rivenditori selezionati.

Per ulteriori informazioni:

Web: http://www.acronis.it
Twitter: https://twitter.com/acronisitalia

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/acronis

Blog: blog.acronis.com

Acronis® e il logo Acronis sono marchi registrati di Acronis International GmbH negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Ci possono essere altri marchi registrati di terze parti e i loro diritti su questi marchi sono riservati per conto loro

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<