News

Ad ogni prodotto la sua busta: perché sempre più aziende online prestano attenzione alla spedizione

Ad ogni prodotto la sua busta: perché sempre più aziende online prestano attenzione alla spedizione 1

Buste per spedizioneSono sempre di più gli acquisti che vengono fatti online e sono sempre di più le accortezze e le attenzioni che gli e-commerce di tutto il mondo non dedicano solo all’acquisto e ai prodotti venduti, ma anche alla spedizione, non solo perché un pacco spedito con poca cura rischia di non arrivare, o di arrivare danneggiato, ma perché un pacco spedito nella busta o nell’imballaggio sbagliato può far alzare vertiginosamente i prezzi di spedizione, che spesso molte aziende attuano gratuitamente.

Ecco perché moltissime aziende online si rivolgono a siti come il noto ratioform.it per comprare buste per spedizione, invece che acquistare prodotti d’imballaggio e appoggiarsi alle Poste Italiane. Online infatti è possibile acquistare grandi quantitativi di prodotti di confezionamento e imballaggio e poi spedire i propri pacchi risparmiando enormi cifre sia di denaro che di tempo, senza però abbassare la qualità del servizio di consegna.

Questo vale anche per tutti quei privati che spesso si ritrovano a dover spedire pacchi e buste con contenuti un po’ più delicati. Spedendo il prodotto tramite il servizio postale ordinario i costi sono più alti, oltre che incontrare il fastidio di tempi molto più lunghi. Ecco perché è più conveniente, sotto ogni punto di vista, spedire le proprie consegne affidandosi ad un servizio di spedizione online, più veloce sia a livello di consegna, sia a livello di burocrazia e di moduli da compilare, ma soprattutto molto più economico, permettendo di risparmiare in media il 30% sulle spese di spedizione.

La spedizione con Poste Italiane è conveniente a livello economico rispetto alle altre solo quando si parla di pacchi che pesano circa 20 Kg e che siano spediti tramite Pacco Ordinario, che però è il servizio più lento di Poste Italiane e che quindi potrebbe voler dire molti più giorni per arrivare a destinazione.

Leave a Response

Dave G.
Appassionato di tecnologia, innovazione, viaggi e lifestyle, viaggiatore instancabile che paragona esperienze vissute all'estero con il nostro "bel paese"
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<