NewsTech

Anonabox, ecco l’Internet anonimo

Si chiama anonabox e rende facile e possibile l’utilizzo della rete anonimizzatrice di Tor, un obiettivo per cui gli sviluppatori del piccolo gadget hi-tech, si sono rivolti direttamente agli utenti tramite una campagna di crowdfunding su Kickstarter.

anonabox.0.0_cinema_1200.0

Il team ipotizzava una spesa di 7.500 dollari per avviare la produzione in massa del primo lotto di anonabox, e quando ancora mancavano 28 giorni alla fine della campagna di crowdfunding già più di 4.300 supporter avevano fatto lievitare le donazioni a oltre 250mila dollari.

Il funzionamento di anonbabox è semplicissimo, visto che basta collegare il piccolo gadget al router domestico affinché tutto il traffico Internet venga fatto passare attraverso la rete Tor per camuffare l’indirizzo IP e la posizione dell’utente.

Acquisterete anche voi questo fantastico gadget??

Leave a Response

Fabio Guerrera
Appassionato di sicurezza informatica, analisi dati, ruolo gestionale e di acquisizione clienti tramite il Digital Marketing e Growth Marketing! Il classico cacciatore di teste!
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<