Aqara presenta il suo primo dispositivo basato su Thread con supporto nativo per Matter. 1

Aqara presenta il suo primo dispositivo basato su Thread con supporto nativo per Matter.

Aqara, un importante fornitore di prodotti per la casa intelligente, presenta oggi il suo nuovo Sensore per Porta e Finestra P2, che si basa sul protocollo Thread. Come una nuova versione del famoso sensore di contatto di Aqara, il Door e Window Sensor P2 incorpora tutte le avanzate funzionalità di automazione e sicurezza per cui è conosciuto il sensore originale di Aqara, offrendo inoltre una maggiore interoperabilità con vari sistemi per la casa intelligente grazie al supporto nativo dello standard Matter. Il nuovo sensore è ora disponibile sui negozi di marca Amazon dell’azienda sia in Nord America (Stati Uniti, Canada) che in Europa (Francia, Italia, Spagna, Regno Unito), oltre che presso selezionati rivenditori Aqara in tutto il mondo.

Il Door e Window Sensor P2 inaugura la nuova linea di prodotti Thread di Aqara, che consente agli utenti di sperimentare la connettività potenziata e l’efficienza energetica del protocollo Thread, fornendo una comunicazione robusta, a bassa latenza e in grado di formare reti per tutti i dispositivi per la casa intelligente. Inoltre, questo sensore è dotato di supporto nativo per Matter, quindi gli utenti possono godere di un’integrazione senza soluzione di continuità con gli ecosistemi abilitati da Matter di loro scelta, che sia Alexa, Apple Home, Google Home, SmartThings o Home Assistant. La casa intelligente basata su Matter supporta l’automazione locale, migliorando la reattività, la stabilità e la sicurezza.

Come sensore multifunzione, il P2 può essere utilizzato in una vasta gamma di scenari. Più comunemente, i proprietari di casa possono potenziare i loro sistemi di sicurezza con questo sensore di contatto e avere la tranquillità di sapere che verrà inviato un tempestivo avviso in caso di rilevamento di eventuali minacce. I proprietari di casa possono anche integrare il P2 in varie automazioni domestiche, ad esempio spegnendo il termostato se una porta o una finestra viene lasciata aperta.

A differenza degli altri dispositivi Zigbee di Aqara, il sensore P2 si collega direttamente a qualsiasi Thread Border Router abilitato da Matter disponibile sul mercato e può essere integrato in più ecosistemi abilitati da Matter tramite il/i controller aggiuntivo/i di Matter. Sfruttando lo standard Matter, l’integrazione tra i dispositivi Zigbee esistenti di Aqara e il nuovo dispositivo Thread può essere senza soluzione di continuità. Commissionando i dispositivi Zigbee su uno dei hub Aqara abilitati da Matter, gli utenti possono collegare i dispositivi Zigbee e Thread di Aqara tramite qualsiasi app abilitata da Matter e creare scene e automazioni domestiche. Poiché il Thread Border Router di Aqara non è disponibile al momento del lancio del Sensore Porta e Finestra P2, è necessaria una connessione con un Thread Border Router di terze parti affinché questo nuovo sensore Thread supporti Matter e funzioni con altri prodotti Matter, inclusi i dispositivi Zigbee di Aqara tramite gli attuali hub Aqara abilitati da Matter come il M2.

Aqara prevede di introdurre il suo primo Thread Border Router, l’Hub M3, all’inizio del 2024 insieme ad un aggiornamento dell’app Aqara Home per supportare Matter. L’hub M3 sarà in grado non solo di collegare e controllare i dispositivi Zigbee e Thread di Aqara, ma potrà anche controllare prodotti Thread di terze parti. Inoltre, alcune funzionalità uniche saranno disponibili per il Sensore Porta e Finestra P2 quando sarà associato all’hub Aqara M3, tra cui l’avviso di manomissione, una sensibilità regolabile tra 1 e 3 centimetri e un pulsante programmabile che può essere utilizzato per attivare una scena domestica o un’automazione personalizzata.

Il P2 presenta una batteria CR123 di grande capacità da 1400mAh per prolungare la durata della batteria e garantire un utilizzo ininterrotto. Inoltre, il sensore offre un’installazione facile e flessibile con un adesivo incluso che non danneggia la parete se rimosso. È inoltre incluso anche una piastra magnetica sottile come metodo alternativo di installazione per offrire maggiore flessibilità all’utente.

Per ulteriori dettagli sul Sensore Porta e Finestra P2, visita il nostro sito web.

  1. Alcune funzionalità pianificate del Sensore Porta e Finestra P2 richiedono un Thread Border Router di Aqara e l’app Aqara Home abilitata da Matter, entrambi disponibili all’inizio del 2024.
  2. La disponibilità del prodotto può variare tra i diversi canali di vendita e potrebbe essere aggiornata continuamente. Si consiglia di verificare con i rivenditori regionali la disponibilità in tempo reale.
  3. Il sistema di sicurezza domestica potrebbe non essere disponibile su alcuni ecosistemi abilitati da Matter.
  4. La durata della batteria del Sensore Porta e Finestra P2 può variare a seconda del Thread Border Router e delle app abilitate da Matter a cui il sensore è collegato. Per una durata della batteria ottimale, si consiglia di connettere il sensore P2 a un Thread Border Router di Aqara e all’app Aqara Home abilitata da Matter. La connessione del sensore P2 a più di un’app abilitata da Matter potrebbe accorciare la durata della batteria.

In occasione del lancio, Aqara offre uno sconto del 15% sul nuovo dispositivo su Amazon. L’offerta è valida fino all’8 luglio.

Zona nordamerica: USDWP2CA (applicabile su Amazon USA e Canada)

Zona europea: DWSP2UKEU (applicabile su Amazon Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito)

Informazioni su Aqara

Fondata nel 2016, Aqara è un importante fornitore di soluzioni per la casa intelligente con sedi a New York e Shenzhen. Con un portafoglio completo che va da una varietà di sensori intelligenti a interruttori, telecamere, controller per tende e serrature intelligenti, l’azienda si impegna a offrire un’esperienza per la casa intelligente che sia senza soluzione di continuità, proattiva e intuitiva. Aqara è anche uno dei primi sostenitori del nuovo standard di connettività IoT, Matter, e collabora con partner del settore per migliorare l’interoperabilità e la semplicità della tecnologia per la casa intelligente.

Attualmente, Aqara serve oltre 7 milioni di clienti in tutto il mondo, con partner di distribuzione presenti su 6 continenti: Asia, Africa, Nord America, Sud America, Europa e Australia. L’azienda offre anche una delle suite più complete di soluzioni per la casa intelligente compatibili con Apple Home presenti sul mercato, e i dispositivi Aqara possono essere trovati nei negozi Apple in Asia, Europa e Oceania. Con l’espansione continua della sua presenza globale, Aqara si impegna a portare tecnologia per la casa intelligente più accessibile a famiglie di tutto il mondo.

Per maggiori info, clicca qui.

Translate »