TechNewsRecensioni

Auricolari Jabra per tutti i gusti

Auricolari Jabra per tutti i gusti 1

Perché usare le classiche cuffiette per poter rispondere alle chiamate chiamate o gestirle, quando possiamo avere un prodotto decisamente evoluto come un auricolare? Usare il bluetooth della macchina è sicuramente più comodo ma un auricolare renderà il tutto più funzionale. Oggi vogliamo presentarvi due prodotti di questo tipo dalla ditta Jabra. Due totalmente diversi, ma che posseggono in comune una elevata qualità.

I prodotti in questione sono Jabra Eclipse e Steel; uno decisamente elegante e sofisticato; l’altro resistente a tutto.

Inizierei dall’Eclipse, con la sua estrema raffinatezza, che si evince non solo dal design, qualità costruttiva e di materiali, ma anche dal comparto tecnico che possiede.

Jabra

Jabra

Cabra Eclisse e Steel sono venduti in una bellissima e ben costruita scatola in cartone, rifinita nel dettaglio, dove vengono mostrati i prodotti mettendo in luce le caratteristiche e il design. La custodia ha una apertura/chiusura magnetica, tutto ciò denota quanto anche solo “dall’abito” Jabra abbia voluto impegnarsi.

jabra

All’interno troviamo:

  • un cavo microUSB di ricarica
  • set di gommini intercambiabili
  •  manuale delle istruzioni (molto utile per capire in rapide mosse come funziona il tutto)

Cosa particolare dell’Eclipse è che si trova riposto dentro una base dove per usarlo dovremo andare a sganciarlo. Il suo aggancio/sgancio avviene tramite due contatti (2 sulla base, 2 sull’auricolare) magnetici. Questa utile e pratica base (che possiede anche la tecnologia NFC) possiede al suo interno una batteria, permette di ricaricare l’auricolare (quando agganciato) e di essere lei stessa ricaricata attraverso la porta microUSB posta su un lato.

Jabra

Autonomia in conversazione: Fino a 10 ore*
Autonomia in stand-by: fino a 3 giorni

*fino a 3 ore con la cuffia e fino a 7 nella custodia di ricarica

PesoCuffie: 5.5 g
Custodia di ricarica: 35 g

Come testimoniato dai dati sul peso, possiamo dire che avremo una piuma all’orecchio e la praticità inoltre di non avere alcun pulsante. Adatto ad ogni tipo di orecchio grazie ai vari gommini, lo troverete ben saldo in ogni tipo di gesto che effettuerete con la testa.

Il suo funzionamento senza pulsanti avviene in maniera più semplice a farsi che a dirsi. Per accendere/spegnere l’auricolare è sufficiente sganciarlo dalla base. Il collegamento avviene tramite Bluetooth 4.1 oppure con il chip NFC, basterà sfiorare la base allo smartphone.  La prima volta è necessario mantenere premuto per 3 secondi il pulsante posto sulla base al centro della cover. Dopo aver fatto il primo accoppiamento con lo smartphone, le successive volte basterà sfilarlo ed il gioco è fatto. La conferma avviene anche tramite una voce femminile, da settare in italiano attraverso l’app dedicata, altrimenti sarà di base in inglese.

La non presenza di pulsanti permette di svolgere tutte le azioni con delle semplici azioni; all’arrivo di una chiamata la voce dell’assistente annuncerà il nome del contatto come è memorizzato in rubrica, ma la cosa che stupisce è il segnale acustico, successivo alla voce assistente, con il quale siamo abilitati a pronunciare la parola “Rispondi/Answer” per rispondere, oppure “Ignora/ignore” per rifiutare la chiamata. Fantastico!!!

Il funzionamento non finisce qui, abbiamo anche dei tap per eseguire altre operazioni: un doppio-tap nella parte alta, quella più vicina alla cavità auricolare, per rifiutare una chiamata oppure, quando non c’è alcuna chiamata in corso, potremo chiamare  l’assistente vocale Siri su iPhone e Google Now su Android; con un triplo-tap sentiremo le informazioni su minuti residui in conversazione ed autonomia della batteria restante.

Se avete paura di perderlo non preoccupatevi, attraverso la app propetaria di Jabra troverete l’opzione “Find my Jabra”; attivando i servizi di localizzazione l’app memorizzerà l’ultima volta che è stato individuato l’auricolare, segnando la posizione sulla mappa.

Trovate il prodotto sul sito Jabra al costo di 99,99€ oppure su Amazon alo costo di 74,66€, un prezzo sicuramente alto ma ne vale assolutamente la pena!

Passiamo adesso al suo fratellino, Steel, totalmente differente per l’uso a cui è adibito. Questo auricolare risulta meno elegante ma ha dalla sua una resistenza indiscutibile. Lo definiremo “Rugged“. Nella confezione troviamo i soliti 3 gommini di varie misure, 2 archetti rimovibili di misure differenti e due coperture per il microfono.

61bvE+E+dPL._SL1339_

Questo prodotto non ha paura di nulla, dal semplice sudore fino alla polvere, pioggia e cadute. L’uso rimane un po più on the road ed il gancio gommato incluso farà si che rimarrà in posizione nel vostro orecchio senza alcun problema. Non dovrete aver più paura di nessun agente atmosferico oppure se vi scivola dalle mani od addirittura in un secchio d’acqua.

81iZlOo9W9L._SL1417_

Ovviamente come risulta anche dalle immagini è un po più spesso e meno raffinato del suo collega. La forma un po grezza ma robusta è a prova di cantiere 🙂

Jabra

Questo modello presenta i pulsanti; di grandi dimensioni, potremo dire “extra”che possono essere premuti anche con l’ausilio di guanti. Quando ricevi una chiamata, ti basterà dire “rispondi” per accettarla.

Jabra

Autonomia per conversazioni/musicaAutonomia in conversazione: fino a 6 ore; autonomia in stand-by: fino 10 giorni; per la ricarica sono necessarie 2 ore. Accoppiamento semplice con anch’esso il supporto della tecnologia NFC.

Jabra Steel pesa solamente 10 grammi, è proposto al prezzo consigliato di 99,99 euro ed è garantito per ben 5 anni. Su Amazon a 72,73€

L’applicazione Jabra Assist, disponibile gratuitamente su App Store, è davvero ottima e piena di opzioni utili. Potremo disabilitare la voce guida, come scegliere il tipo di gesto per gestire la chiamata in entrata, scegliere la qualità audio che enfatizza i bassi rispetto alla chiarezza, insomma davvero eccezionale. Un’ottima accoppiata auricolare e app che permette di avere un dispositivo completo in toto. Non abbiate dubbi questi prodotti sono di prima classe!

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<