AppleRecensioni

Byword l’editor semplice per il Markdown

Byword l'editor semplice per il Markdown 1

Byword famosissimo editor di testo pensato specificatamente per il Markdown – il linguaggio per il Web inventato nel 2005 da John Gruber – che può essere convertito in HTML utilizzando una semplice sintassi, anche se in realtà l’applicazione consente di scrivere in RTF (Rich Text) utilizzando tutti gli stili di un normale word-processor.

L’applicazione è veramente molto semplice da utilizzare infatti appena aperta presenta solo un foglio bianco pronto per la scrittura. Non avremo nulla a distrarci; nessuna barra degli strumenti, tasto per la formattazione.

Uniche cose visibili saranno, nella parte bassa dell’applicazione, il formato del file, il numero di parole ed il contatore di caratteri, in versione Mac. Per iOS avremo due linee; in una il conta caratteri e nell’altra vari pulsanti che ci semplificheranno la vita (pulsante link, immagine, lista, asterisco etc…).

Potrete anche utilizzare due diversi temi; uno chiaro (nero su sfondo grigio) e uno scuro (grigio chiaro su sfondo nero). Potremo anche cambiare il font ma oltre a questi temi non potrete personalizzare altro.

screen322x572    screen322x5721

Per chi conosce il Markdown questo programma è davvero bello e semplice, un po come il Markdown stesso dove però bisognerà ricordarsi una sintassi particolare; Byword rende tutto molto semplice grazie al menu Formato che include opzioni per creare punto elenco o numerato, livello citazione, e molto altro ancora, e chi lo preferisce può utilizzare anche le relative scorciatoie da tastiera. Sul sito avrete anche una pagina relativa alla sintassi in Markdown.

È possibile visualizzare un’anteprima di come il documento sarà una volta convertito in HTML (Archivio/Anteprima Markdown o premete ⌘-⌥-P). Unico neo non sarà possibile effettuare modifiche in questa modalità com il non visualizzare l’anteprima in una finestra separata.

byword_ipad_04

Caratteristica importante è la possibilità di poter pubblicare direttamente l’articolo sul proprio blog grazie al supporto alle varie piattaforme di blogging, come WordPress e Blogger, Evernote ed ora pure Medium, altro neo è l’acquisto in più per usufruire di questa feature Publishing (+ €4,49) sia per Mac che iOS.

Su Mac abbiamo una caratteristica chiamata “Popover”, un menu contestuale stile iOS che è possibile richiamare quando si è in modalità RTF per aggiungere stili. Per chi possiede già conoscenza delle scorciatoie da tastiera per la formattazione questa caratteristica può essere tralasciata visto che si richiama solo con scorciatoia (⌘-T).

Byword Markdown

Per chi non vuole “distrarsi” abbiamo le modalità: “macchina da scrivere” mantiene il testo al centro dello schermo; “Focus paragrafo” e “Focus linea” (attivabili sempre dal menu Vista) offuscano tutto il testo diverso dal paragrafo corrente o dalla linea, rispettivamente, solo ed esclusivamente disponibili a modalità a schermo intero.

Byword editor testo

Byword è una ottima app,la versione costa per iPhone e iPad €5,99 , per Mac 11,99€ e il supporto per iCloud permette di avere sincronizzati tutti i documenti tra i propri Mac e dispositivi iOS.

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<