Apple

CEO Mercedes: Apple non ci fa paura

CEO Mercedes: Apple non ci fa paura 1

Ultimamente nel web si fa sentire la notizia della possibilità che Apple decida di entrare nell’industria automobilistica presentando una sua iCar per il 2020. Negli ultimi giorni si parla molto del progetto Titan, grazie al quale Apple potrebbe lanciare una sua autovettura entro il 2020.

Il CEO di Mercedes  ironizza su quella che non vede per niente come una concorrenza, la notizia infatti non sembra preoccupare Dieter Zetsche.

In occasione del lancio della nuova AMG C64, il boss di Mercedes ha commentato la notizia della iCar affermando che non è affatto preoccupato.

Queste le parole dette in occasione del lancio della AMG C64:

“Così come Apple non si preoccuperebbe se lanciassimo uno smartphone, allo stesso modo Mercedes non si preoccupa di un’ipotetica auto Apple.

Ho un grande rispetto per Apple, ma non ho paura“.

 

Questi commenti arrivano dopo la notizia di un importante dipendente Mercedes, tale Johann Jungwirth, recentemente assunto da Apple per lavorare al progetto dell’auto elettrica. Zetsche non ha parlato nello specifico di questa notizia, ma a continuato a dire che “Un’auto realizzata da Apple è una cattiva idea, non ne trovo la logica. Perchè un’azienda con un così alto margine di profitto dovrebbe entrare in questo business? Penso che gli investitori non ne sarebbero contenti, visto che a pochi piacciono i conglomerati, e tutti preferiscono focalizzare gli sforzi su prodotti di cui l’azienda è specializzata“.

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<