comunicato stampaNewsSocialTech

Checkpoint Systems traghetta il Retail in un futuro sempre più interattivo con la tecnologia RFID di InterACT.

Checkpoint Systems traghetta il Retail in un futuro sempre più interattivo con la tecnologia RFID di InterACT. 1

Il ruolo dei tradizionali negozi fisici è tuttora fondamentale per il settore Retail. Agli store è affidato il compito di fornire ai consumatori la possibilità di interagire personalmente con la merce e di testarla, ossia provando gli articoli esposti. Per rendere sempre più coinvolgente per gli utenti l’esperienza all’interno del negozio, Checkpoint Systems ha lanciato InterACT, straordinaria gamma di soluzioni che, sfruttando il potenziale della tecnologia RFID, permette al retailer di aumentare le vendite.

Comunicato Stampa

L’utente di oggi, “sempre connesso” e sempre più esigente, sta ridefinendo l’esperienza d’acquisto all’interno dei negozi. In questo senso, per il retailer garantire costantemente la disponibilità dei prodotti anche attraverso una migliorata accuratezza dell’inventario, va intesa come una tessera del puzzle, che da sola non è più sufficiente. I clienti desiderano poter esaminare i prodotti per valutarli esteticamente o testarli personalmente come funzionano, prima di procedere all’acquisto. 

Come cambiano i comportamenti d’acquisto

Una recente ricerca di PWC conferma che l’utente finale, sempre più esigente e sofisticato, sta notevolmente modificando il proprio appoccio e le sue stesse azioni, quando si tratta di acquistare prodotti. È fondamentale per il retailer moderno conoscere esattamente il proprio target finale e saper intervenire nel processo d’acquisto. Il 78% degli utenti si aspetta e apprezza, quando si trova in store, ad esempio, la possibilità di conoscere in modo approfondito i prodotti che sta per acquistare.

Oltre l’accuratezza dell’inventario

Nel mondo di oggi, sempre più digitale, i consumatori esigono di vivere esperienze più piacevoli all’interno dei negozi. Questa tendenza si rispecchia direttamente nella diffusione di punti vendita sempre più sofisticati e dotati di tecnologie innovative, come ad esempio chioschi, schermi interattivi, realtà aumentata, specchi intelligenti, e molto altro. InterACT di Checkpoint Systems consiste in una serie di soluzioni interattive che sfruttano i dati raccolti, tramite i tag con tecnologia RFID posti sugli articoli – gli stessi dati di valore aggiunto che finora venivano utilizzati principalmente ai fini di migliorare l’accuratezza dell’inventario. Le nuove soluzioni permettono oggi ai retailer di utilizzare i dati dell’inventario basati su RFID per fornire ai clienti indicazioni e informazioni aggiuntive su un prodotto, migliorando l’esperienza d’acquisto.

Una nuova e più ricca esperienza in store

Le nuove soluzioni sono in grado di rilevare quando un cartellino RFID si trova nelle vicinanze e forniscono ai clienti informazioni sul prodotto tramite semplici schermi touch, indicando anche i diversi colori e le taglie disponibili in negozio. Secondo uno studio condotto da McKinsey & Company, infatti, le maggiori piattaforme e-commerce ritengono che il 35% delle vendite sia generato dal motore dei suggerimenti del sito. InterACT permette ai clienti all’interno del negozio, ad esempio, di individuare altri articoli simili o che possano completare l’outfit, piuttosto che aumentare le potenziali opportunità di utilizzo del prodotto che essi stanno per acquistare, incrementando quindi per il retailer le opportunità di vendita. 

La soluzione è oggi adottata dai negozi di abbigliamento come integrazione dell’attuale modalità di utilizzo dei manichini. L’opzione dello specchio permette, ad esempio, all’utente più esigente e curioso di vedere il capo indossato insieme a diverse combinazioni di prodotti da abbinare, e gli indica, inoltre, dove trovarli all’interno del negozio. 

Alberto Corradini, Country Manager Italia di Checkpoint Systems, ha commentato:

“È vero più che mai che i punti vendita abbiano l’esigenza di evolversi per poter soddisfare le richieste sempre più sofisticate dei consumatori di oggi. L’esperienza all’interno del negozio è strettamente collegata al successo dell’azienda, in termini più globali di crescita del business e, 4 clienti su 5 affermano di non ritornare nello stesso posto dopo aver avuto un’esperienza negativa. InterACT offre una modalità, unica sul mercato, di utilizzare i dati RFID e permette di offrire user experience più coinvolgenti, rendendo i clienti stessi più soddisfatti e favorendo quindi direttamente l’incremento delle vendite”.

InterACT è disponibile con una vasta gamma di accessori che permettono di posizionarlo nell’area di vendita, all’interno nei camerini o su supporti più piccoli installati sui tavoli da esposizione. Inoltre, è stata sviluppata anche una versione per dipendenti, con l’intento di mettere a disposizione del personale del punto vendita una soluzione mobile che consentisse loro di fornire un servizio migliore ai clienti, avendo sempre a disposizione una serie di informazioni su prodotti e accessori:

InterACT – base

InterACT Table 

InterACT Mirror 

InterACT Staff App

InterACT Fitting

Per maggiori informazioni, visitare il sito www.checkpointsystems.com.

***

Checkpoint Systems (www.CheckpointSystems.it) 

Checkpoint Systems è leader mondiale per le soluzioni di disponibilità della merce nel settore Retail, che comprendono la prevenzione delle perdite e la visibilità della merce. Checkpoint, una divisione di CCL Industries, fornisce soluzioni end-to-end che permettono ai retailer di ottenere una migliore accuratezza dell’inventario, in tempo reale, velocizzare il ciclo di rifornimento delle scorte, prevenire i casi di disassortimento e ridurre i furti, migliorando, quindi, la disponibilità della merce sugli scaffali e l’esperienza del cliente. Le soluzioni Checkpoint si basano su 45 anni di esperienza nel settore della tecnologia a radio frequenza, su soluzioni antifurto innovative e di prevenzione delle perdite, su hardware e software RFID leader di mercato e su funzionalità di etichettatura complete, per etichettare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte allo scaffale. I clienti Checkpoint beneficiano dell’aumento delle vendite e dei profitti grazie all’implementazione delle soluzioni di disponibilità della merce, che permettono al prodotto giusto, di trovarsi al posto giusto, quando i clienti sono pronti ad effettuare l’acquisto. 

Twitter: @CheckpointSysIT 

CCL Industries 

CCL Industries Inc. è leader mondiale nelle soluzioni per l’etichettatura e il packaging per grandi aziende, piccole imprese e consumatori. CCL è il primo convertitore di materiali per pellicole sensibili alla pressione ed estrusi per svariati utilizzi, decorativo, informativo, funzionale e di sicurezza, destinati a enti governativi e grandi multinazionali nei settori consumer packaging, healthcare e chimica, elettronica di consumo e automotive. Inoltre, CCL commercializza, per specifici utenti finali, cilindri in plastica estrusa e laminata, leaflet informativi plissettati, componenti finemente decorate e fustellate, display elettronici, sostrati in polimero per banconote e altri prodotti e servizi complementari. Avery è il primo fornitore mondiale di etichette, supporti convertiti specifici e soluzioni software per facilitare e velocizzare la stampa digitale a casa e in azienda, oltre a prodotti complementari, riservati a distributori e retailer mass market. Checkpoint è leader nello sviluppo di soluzioni RF & RFID per la prevenzione delle perdite e per la gestione dell’inventario, tra cui soluzioni labeling e tagging per il settore moda e retail. Innovia è leader mondiale nella produzione di pellicole progettate per la superficie di etichette, soluzioni per il packaging e di sicurezza specifiche, altamente performanti e multilayer. CCL Container è un produttore leader di barattoli aerosol di alluminio estruso e di bottiglie specifiche per il packaging consumer e per clienti in ambito healthcare, negli Stati Uniti e in Messico. L’azienda è attiva anche in ambito scienza dei materiali, con competenze in estrusione dei polimeri, sviluppo di nastri adesivi, rivestimenti & lamine, progettazione di superfici e metallurgia, distribuiti in cinque segmenti di business. Ha più di 20.000 dipendenti, distribuiti su 154 impianti in 36 paesi su 6 continenti, con uffici a Toronto, Canada e Framingham, Massachusetts. 

Per maggiori dettagli su CCL visita il sito – www.cclind.com  

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<