AndroidAppleLinuxSocialWindows

Come esportare i “preferiti” da Firefox

Come esportare i "preferiti" da Firefox 1

Quando si deve formattare il pc è sempre un dramma, dobbiamo ricordarci di salvare

tutte le nostre personalizzazioni, abbiamo sempre paura di perdere per strada

qualche pezzo …

Se si parla di browser e non conosciamo software automatici per la sincronizzazione,

ci viene in aiuto la possibilità manuale di salvare i nostri siti preferiti per poi poterli

reimportare in un secondo momento .

Per prima cosa dobbiamo cliccare sul pulsante in alto a sinistra.

Da qui troveremo la finestra dei preferiti ( simbolo stellina).

All’interno clicchiamo su ” Guarda tutti i preferiti” ( possiamo farlo da

dentro il browser con l’ hotkey CTRL + SHIFT + B ).

Come esportare i "preferiti" da Firefox 2

Clicchiamo sul pulsante in alto “importa e salva” .

Ci apparirà un menù a tendina con la voce “esporta preferiti in HTML” .

Come esportare i "preferiti" da Firefox 3

A questo punto salviamo il file per poi poterlo riutilizzare dalla voce del

menù vicina, per la successiva reimportazione.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<