Cosa amano regalare gli italiani a Natale? 1

Cosa amano regalare gli italiani a Natale?

Un report di Enspire, startup e motore di ricerca per regali, racconta quelle che saranno le prossime tendenze per questo Natale 2022, quanto spendono gli italiani ogni anno e come sarà l’andamento degli acquisti nel periodo natalizio.

Ogni anno, milioni di italiani si avventurano nella corsa ai regali prima delle festività natalizie, andando a ricercare quelli che potrebbero essere i doni perfetti per i propri cari. Nell’ultimo anno, 9 italiani su 10 hanno fatto almeno un regalo per Natale e trovare il regalo ideale non è sempre facile.

E’ questo uno dei dati che emerge dal report condotto da Enspire, startup innovativa e motore di ricerca interattivo specializzato nella ricerca del regalo che suggerisce gratuitamente all’utente regali basati su parametri psicografici del destinatario del regalo. Grazie ad Enspire, infatti, l’utente risparmia tempo e stress nella ricerca grazie ad un algoritmo proprietario, dotato di intelligenza artificiale, che suggerisce all’utente prodotti ed esperienze coerenti con il profilo del destinatario.

Cosa amano regalare gli italiani a Natale? 2

Secondo il nuovo report di Enspire sulle tendenze degli acquisti nel periodo natalizio, nel percorso di ricerca del regalo perfetto, è il web l’alleato principale per la caccia ai regali e i social network (per il 53%) sono una delle principali fonti di ispirazione per trovare idee regalo, insieme ai siti e agli e-commerce (60%). Il parere di amici e parenti ha, però, ancora oggi un valore importante nella decisione di acquisto degli italiani ed emerge che solo 1 intervistato su 4 dichiara di sapere già cosa regalare senza aver bisogno di nessun aiuto esterno.

Ma cosa amano regalare gli italiani per Natale?

Ecco le categorie di regali più inflazionate per adulti e bambini

Quando si fa un regalo, uno dei principali elementi da prendere in considerazione sono gli interessi e le passioni del destinatario. Per questo Enspire è riuscito ad intercettare grazie al suo motore di ricerca le principali passioni, arrivando a delineare che i maggiori interessi sono proprio i viaggi, l’arredamento e il design, la tecnologia, la bellezza e la cucina.

Per quanto riguarda i regali per gli adulti, sono proprio i viaggi e le esperienze ad essere posizionati al primo posto, sia come classici viaggi in formula week end o settimanali e sia come esperienze one-shot da fare da soli o in compagnia. Seguono al secondo posto i sempre più amati prodotti tecnologici e al terzo posto, i libri.

Suddividendo per genere, invece, emerge che per le donne la categoria più regalata siano i prodotti beauty mentre per gli uomini si confermano le esperienze e i viaggi.

Per quanto riguarda i bambini, principali destinatari dei regali natalizi, è la categoria dei giocattoli ad avere maggiore successo. Seguono poi le esperienze, soprattutto per i bambini più grandi, che si possono suddividere tra experience di carattere educativo e quelle legate al puro divertimento. Sullo scalino più basso del podio, invece, ritroviamo tutto ciò che riguarda regali per la casa e logistica, dedicati soprattutto ai neonati.

E tra i regali analizzati da Enspire, emerge che è proprio il Natale l’occasione in cui c’è una variabilità maggiore della spesa in base al destinatario, partendo da una spesa media di 25€ per i regali agli amici arrivando ad una spesa più elevata per un regalo tra marito e moglie pari al costo mediodi 72€. Dall’indagine di Enspire emerge, inoltre, che se prendiamo in considerazione tutte le categorie di destinatari, la spesa media degli italiani durante l’acquisto di un regalo natalizio è pari a 62€.

SOS Regali: ecco le nuove tendenze per il Natale 2022

Solidali, personalizzati e rigorosamente sostenibili: ecco alcune delle caratteristiche fondamentali per i prossimi regali di Natale.

Tra le nuove tendenze per i regali destinati agli adulti, ritroviamo le mistery box e le box in

abbonamento, in genere con uscita mensile, per guidarci alla scoperta di nuovi prodotti. Regali sostenibili e green, preferibilmente customizzati proprio secondo il trend del momento e che abbiano zero impatto sull’ambiente sono tra i regali più ricercati mentre per quanto riguarda le experience, sono ancora i viaggi i protagonisti del nostro Natale, sintomo che dopo tre anni di pandemia ci sia bisogno di tornare a viaggiare alla scoperta del mondo.

Per quanto riguarda le tendenze dedicate ai bambini, la parola d’ordine è creatività. Proprio per questo, tra le tendenze di questo Natale 2022, ritroviamo giochi interattivi che hanno il

compito di aumentare la concentrazione e il coinvolgimento da parte dei bambini, giochi di imitazione, con finalità educative e legati al mondo dell’arte, della pittura, della musica, del disegno e della costruzione. Anche nei regali per i bambini, il trend virerà sulla scelta di giochi e prodotti sicuri, sostenibili e realizzati con materiali naturali che abbiano a cuore la salute del bambino e del pianeta.

Enspire

Startup nata nel 2020 da un’idea di Mattia Aloisi, CEO & Founder, è un motore di ricerca specializzato nella ricerca del regalo perfetto che suggerisce all’utente regali basati su parametri psicografici del destinatario del regalo. La mission di Enspire è aiutare le persone nella ricerca del regalo in modo smart, facendo risparmiare tempo e stress nella ricerca e trovando idee originali e utili grazie ad un supporto interattivo.

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.

This will close in 20 seconds

Translate »