Cradlepoint annuncia la strategia SASE 5G per la sicurezza delle reti WAN cellulari e ibride 1

Cradlepoint annuncia la strategia SASE 5G per la sicurezza delle reti WAN cellulari e ibride

A trarre vantaggio dalla soluzione SASE saranno soprattutto le aziende con connettività oltre i tradizionali siti fissi.

MILANO – 12 luglio 2023 Cradlepoint, leader mondiale nelle soluzioni di connettività wireless edge 5G e LTE gestite dal cloud, ha annunciato la strategia di lancio della prima soluzione Secure Access Service Edge (SASE) del mercato ottimizzata per il 5G, progettata per il mondo enterprise e appositamente ideata per i deployment di reti WAN (Wireless Wide Area Network). Grazie alle esclusive funzionalità cellulari e alla semplicità della piattaforma di gestione in cloud di Cradlepoint, NetCloud Manager, Cradlepoint SASE 5G è una soluzione zero trust, dotata di cellular intelligence e di un sistema di sicurezza basato su cloud e SIM, in grado di rispondere alle sfide e alle minacce che le aziende si trovano oggi ad affrontare.

Con l’evoluzione dei bisogni di connettività oltre i siti fissi, includendo veicoli e IoT, le aziende si affidano alla flessibilità e all’agilità della Wireless WAN e del 5G. Reti sempre più estese geograficamente, insieme all’aumento di dispositivi connessi e a soluzioni di protezione della rete spesso inadeguate, possono aumentare in modo significativo le vulnerabilità di sicurezza. Con la previsione di 30 miliardi di dispositivi IoT entro il 2027 e la perenne carenza di professionisti IT, l’integrazione di soluzioni SASE con un approccio incentrato sul 5G è fondamentale per gestire l’infrastruttura Wireless WAN.

In qualità di leader di mercato nelle Wireless WAN e con la recente acquisizione di Ericom, Cradlepoint si trova in una posizione unica per fornire una soluzione SASE completa e ottimizzata per il 5G, che consenta alle aziende di affrontare le sfide di sicurezza poste dalle reti più estese. Cradlepoint SASE 5G sarà reso disponibile in diverse fasi nei prossimi 12 mesi:

  • Cellular Intelligence Cradlepoint:già disponibilioggi, le telemetrie cellulari, come la potenza del segnale e l’utilizzo del piano dati, possono essere utilizzate per la gestione del traffico SD-WAN. Con la diffusione delle reti 5G Standalone (SA), le capacità di network slicing di Cradlepoint opereranno insieme ai servizi dei gestori per offrire prioritizzazione e isolamento basato sulle slice di rete.
  • Sicurezza basata su SIM: Cradlepoint offre la gestione delle SIM e il tracciamento GPS per proteggere i dispositivi e rilevare i movimenti illeciti. La visione di Cradlepoint per il futuro è quella di collaborare con i gestori per una più stretta sicurezza basata sulle SIM, utilizzando queste ultime come base per l’autenticazione, indipendentemente dall’hardware di connessione.
  • Sicurezza Zero Trust Connect-and-Go:creando reti WAN con pochi clic, SASE 5G sostituisce le complesse VPN. L’approccio Zero Trust riduce la superficie di attacco laterale: i dispositivi connessi diventano invisibili al mondo esterno e agli altri siti. Presto questa funzionalità verrà fornita dal cloud, offrendo un’opzione di implementazione più semplice.
  • Sicurezza Cloud-Delivered: la suite completa di soluzioni SSE di Ericom, che comprende SWG, CASB, RBI e DLP, protegge gli utenti che navigano in ambienti fissi e mobili da minacce quali phishing e ransomware. Cradlepoint integrerà queste funzionalità con le attuali soluzioni zero trust e SD-WAN in Cradlepoint NetCloud, per offrire ai team IT un’esperienza utente con un unico pannello di controllo.

“Con l’evoluzione delle aziende e la diversificazione della loro connettività, includendovi siti, veicoli e IoT, è necessario un approccio alla sicurezza e alla gestione più incentrato sul 5G. Un approccio aggiornato alle soluzioni SASE è essenziale affinché le moderne organizzazioni possano difendersi in un contesto di crescenti superfici di attacco”, ha dichiarato Todd Krautkremer, CMO di Cradlepoint. “Le attuali soluzioni SASE non sono ottimizzate per il 5G. La strategia di Cradlepoint consiste nel fornire ai team IT una soluzione di sicurezza in grado di rispondere a bisogni di business ed esigenze di networking in continuo cambiamento”.

“Una soluzione SASE completa e ottimizzata per il 5G consentirà ai team IT di gestire la sicurezza della rete, le policy di accesso e il monitoraggio della connettività wireless in qualsiasi WAN ibrida”, ha dichiarato Shamus McGillicuddy, vice president of research di Enterprise Management Associates (EMA). “La visione di Cradlepoint comprende la definizione di SASE per le WAN ibride”.

La gamma di prodotti per la sicurezza di Cradlepoint è inoltre resa ancora più completa dalle soluzioni leader di mercato dei Technical Alliance Partner di Cradlepoint.

Per maggiori informazioni sulle funzionalità di sicurezza di Cradlepoint, visita la nostra pagina dedicata alle Soluzioni di Sicurezza.

Cradlepoint

Cradlepoint offre la libertà di connettere persone, luoghi e cose, rendendo possibili nuove esperienze, abilitando nuove modalità di lavoro e risultati di business migliori, ovunque. Pioniere nella Wireless WAN, offre router e adattatori avanzati 5G e 4G, gestiti tramite Cradlepoint NetCloud™. Aziende ed enti pubblici si affidano a Cradlepoint e alla sua Cellular Intelligence per costruire una rete affidabile e sicura, ovunque occorra, connettendo siti fissi e temporanei, veicoli, dispositivi IoT e persone che lavorano da remoto. Con sede a Boise, in Idaho, Cradlepoint appartiene interamente ad Ericsson (NASDAQ: ERIC) e fa parte della sua Business Area Enterprise Wireless Solutions. I suoi uffici internazionali si trovano in Europa, India, Canada, America Latina, Asia e Oceania.

www.cradlepoint.com/it-it/.

Translate »