NewsSicurezza

Cyberwar: Crescita tensione Iran-USA

Cyberwar: Crescita tensione Iran-USA 1

Qui sotto trovate il commento di Dave Palmer, Director of Technology di Darktrace, sull’escalation della tensione tra Stati Uniti e Iran, dopo che quest’ultimo ha sventato un nuovo attacco informatico “teso a spiare l’intelligence del governo”.

“Questa notizia ci ricorda ancora una volta che le tensioni geopolitiche si giocano sempre più spesso nel cyberspazio, e che gli attacchi sono diventati un modo per raccogliere informazioni e fare spionaggio.

Tuttavia, non sono solo gli Stati nazionali a subire attacchi di spionaggio. Le aziende sono sempre più coinvolte nelle attuali battaglie informatiche tra Stati nazionali, oltre a essere prese di mira da concorrenti del settore privato in cerca di un vantaggio competitivo.

Dobbiamo abituarci a combattere quello che spesso è un avversario senza volto e dare priorità alla prevenzione piuttosto che all’attribuzione del danno. Ad esempio, l’intelligenza artificiale viene utilizzata per identificare e impedire che gli attacchi si trasformino in vere e proprie crisi, e questo processo è molto rapido. D’altro canto, le indagini sui colpevoli richiedono molti mesi e spesso non portano a risultati concreti a causa della difficoltà di rintracciare gli attori della minaccia in tutto il mondo all’interno di complesse reti informatiche”.

Leave a Response

Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<