News

Droni, arriva il patentino

Droni, arriva il patentino 1

Poco più di 100 le aziende Italiane in regola per usare i droni, in molti lo utilizzano senza una vera e propria documentazione.

amazon_drone212

Secondo il rapporto dell’Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) almeno il doppio delle aziende certificate risultano usare “illegalmente” il proprio drone li dove serve un’autorizzazione ( zone critiche, come zone abitate o impianti industriali ). E dove il fuorilegge pecca risulta invece una notevole iscrizione alle 50 scuole di volo autorizzate per la formazione dei futuri piloti di droni in tutta la penisola.

«Il rischio di cadere in una trappola, frequentando un corso di volo fasullo o non riconosciuto dall’Enac c’è tutto».

Il Regolamento prevede, infatti, che il pilota di Apr sia maggiorenne, frequenti un corso di addestramento (ottenendo una sorta di “patentino”) e assicuri il proprio drone.

Leave a Response

Fabio Guerrera
Appassionato di sicurezza informatica, analisi dati, ruolo gestionale e di acquisizione clienti tramite il Digital Marketing e Growth Marketing! Il classico cacciatore di teste!
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<