E4 Computer Engineering con NVIDIA per la nuova generazione di Superchip avanzati che stanno già cambiando HPC e AI 1

E4 Computer Engineering con NVIDIA per la nuova generazione di Superchip avanzati che stanno già cambiando HPC e AI

E4 Computer Engineering, azienda leader nel mondo della ricerca tecnologica avanzata, conferma la sua partnership ufficiale con NVIDIA per il lancio italiano del Superchip NVIDIA Grace™ Hopper, il primo processore HBM3e al mondo che promette di potenziare l’HPC e l’AI su larga scala.

La nuova piattaforma Grace Hopper è stata presentata ufficialmente lo scorso 9 e 10 ottobre, alla presenza di realtà quali CERN, Università di Pisa e Dompé farmaceutici.

Durante la presentazione di questi Superchip GPU-CPU, E4 Computer Engineering ha annunciato la decisione di istituire un laboratorio per supportare utenti, sviluppatori e ISV nel trasferire le loro applicazioni sul Superchip CPU NVIDIA Grace™e sull’ultima generazione di piattaforme diSuperchip NVIDIA GH200 Grace Hopper. A questo scopo, E4 Chiron Laboratory, offrirà la possibilità di accedere a diversi sistemi NVIDIA Grace e Grace Hopper a esperti software per supportare l’ottimizzazione di applicazioni e flussi di lavoro, con l’obiettivo di aiutare gli utenti europei a raggiungere le massime prestazioni sulle piattaforme NVIDIA Grace e Grace Hopper Superchip.

E4 Chiron Laboratory avrà sede presso E4 Computer Engineering, a Scandiano, nel cuore dell’Emilia-Romagna e per accedere al data center sarà sufficiente farne richiesta sul portale di E4.

I nuovi Superchip di NVIDIA sono stati presentati ufficialmente al pubblico lo scorso 9 e 10 ottobre, presso Palazzo di Varignana (Castel San Pietro Terme – BO), in occasione dell’evento “E4 EVOLUTION: enhance HPC and AI with NVIDIA Grace & Grace Hopper” organizzato da E4 Computer Engineering con il supporto di NVIDIA.

Nel corso dell’evento, che nelle sue due giornate ha visto il coinvolgimento di oltre 100 partecipanti, sono stati presentati contenuti esclusivi e casi applicativi reali da parte di realtà di assoluto livello internazionale nel mondo della Ricerca e dell’IT, come CERN, Università di Pisa e Dompé farmaceutici. Sono state effettuate demo live del Superchip e sono stati organizzati diversi momenti di networking tra i partecipanti e ospiti provenienti dalle più importanti realtà internazionali nel settore.

Siamo felici che E4 abbia creato E4 Chiron Laboratory. Uno degli obiettivi sarà il porting delle applicazioni e dei flussi di lavoro sviluppati dagli utenti. Inoltre, il laboratorio contribuirà a creare un hub per la condivisione delle esperienze e il reciproco scambio di know-how”, dichiara Roderick Evans, EMEA Director – High Performance Computing & AI di NVIDIA.

Il calcolo ad alte prestazioni è la tecnologia chiave per risolvere alcune delle sfide più impegnative che il mondo si trova ad affrontare e noi di E4 abbiamo l’ambizioso obiettivo di accelerare l’adozione delle CPU NVIDIA Grace e dei Superchip GH200 nel mondo accademico, nell’industria e nei laboratori. E4 e NVIDIA condividono la stessa visione di questo obiettivo, con un’enfasi particolare su sostenibilità ed efficienza. Siamo entusiasti di collaborare con NVIDIA per far sì che questo viaggio diventi realtà”, aggiunge Cosimo Damiano Gianfreda, CEO di E4 Computer Engineering.

E4 Computer Engineering è partner di NVIDIA da molti anni: le due aziende sono accomunate dalla ricerca costante dell’eccellenza tecnologica, come strumento che può consentire un futuro migliore in ogni ambito, dalla ricerca all’economia, fino alla vita quotidiana di ogni individuo.

E4 Computer Engineering 

E4 Computer Engineering progetta e realizza soluzioni ad altissimo contenuto tecnologico per Cluster HPC, Cloud, Data Analytics, Intelligenza Artificiale e Hyper-Converged Infrastructure per i mercati Academic ed Enterprise. Da anni collaboriamo con i principali centri di ricerca a livello nazionale e internazionale (Cineca, CERN, ECMWF, LEONARDO) e siamo coinvolti in progetti di livello nazionale ed europeo in ambito HPC e AI (EuroHPC JU EPI, EUPEX, Horizon Europe, KDT). Ulteriori informazioni su: www.e4company.com.

Questo si chiuderà in 20 secondi

Translate »