EASY4CLOUD CON FABRICK AMPLIA LA PROPRIA OFFERTA E LANCIA BANCHEINCLOUD IN ITALIA E SPAGNA 1

EASY4CLOUD CON FABRICK AMPLIA LA PROPRIA OFFERTA E LANCIA BANCHEINCLOUD IN ITALIA E SPAGNA

  • BancheInCloud, piattaforma di Business Intelligence per monitorare l’andamento delle finanze, estrarre insight e ottimizzare il lavoro amministrativo, utilizza Fabrick Pass per collegare conti bancari personali, familiari e aziendali
  • La soluzione permette di visualizzare tutti i conti da un unico touchpoint, condividere informazioni selezionate relative a movimenti bancari e fatture, effettuare riconciliazioni e completare la prima nota in autonomia
  • Il passporting della licenza AISP ottenuto da Fabrick e la tecnologia proprietaria per la connettività multi-bancapermettono di implementare la soluzione anche sul mercato spagnolo

Milano, 01 settembre 2022 – Easy4Cloud che, operativa in Italia, UK, Spagna e USA, digitalizza le diverse aree aziendali semplificandone la gestione, ha scelto Fabrick per ampliare la propria offerta e lanciare BancheInCloud, piattaforma di Business Intelligence per la gestione aggregata di Conti Correnti attraverso cui è possibile collegare quelli personali, familiari e aziendali per ottimizzare il lavoro amministrativo.

La soluzione impiega Fabrick Pass che permette di utilizzare le API PSD2 pubblicate in piattaforma e sfruttare la licenza di Account Information Service Provider (AISP) disponibile in modalità “as a service” permettendo concretamente di accedere alle informazioni dei conti di cui l’utente ha dato il consenso. Il passporting della licenza ottenuto da Fabrick e la tecnologia proprietaria per la connettività multi-banca abilitano il servizio anche sul mercato spagnolo; la realtà che opera a livello internazionale per promuovere l’open finance è infatti autorizzata ad operare in 11 paesi (Italia, Belgio, Germania, Spagna, Francia, Grecia, Ungheria, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovenia).

BancheinCloud è pensata per le piccole e medie imprese che vogliano digitalizzare e automatizzare e la propria gestione, le funzioni implementate permettono di estrarre insight, impostare report e condividere le informazioni con terze parti oltre che importare fatture, effettuare riconciliazioni da pagamento e compilare la prima nota in maniera automatica.

Alberto Graziano, ceo di Easy4cloud: “L’open banking ha dato il via ad una vera e propria rivoluzione nel mondo finanziario. Oggi abbiamo l’opportunità di trasformare il “movimento bancario” in un dato digitale e disponibile in tempo reale; un’informazione utile ad implementare nuovi servizi a valore aggiunto e a progettare nuovi processi aziendali. La digitalizzazione delle imprese, soprattutto per quelle di piccole e medie dimensioni, è oggi la chiave per raggiungere efficienza e competitività”.

Paolo Zaccardi, ceo di Fabrick: “Facendo leva sulle opportunità abilitate dall’open finance, supportiamo i nostri clienti nella definizione di un’offerta di servizi finanziari digitali innovativi, la collaborazione con Easy4cloud in particolate risponde alle specifiche esigenze di maggiore efficienza delle imprese, attraverso la visualizzazione di tutti i conti dell’impresa da un unico touchpoint, la condivisione delle informazioni transazionali e la riconciliazione automatica delle fatture. Grazie al passporting della nostra licenza AISP, il progetto è operativo sia sul mercato italiano che spagnolo, a dimostrazione delle opportunità che il modello implementato può offrire. Fabrick da un lato permette ad operatori esteri di entrare sul mercato italiano, dall’altro accompagna realtà italiane in nuovi mercati. Ogni giorno lavoriamo per ampliare i confini della portata di Fabrick perché coscienti che il digitale ha abbattuto le barriere geografiche amplificando le opportunità di mercato per tutti gli operatori”.

Translate »