NewsTech

Esce “Strategie di Digital PR per startup” edito da Flaccovio Editore

Esce "Strategie di Digital PR per startup" edito da Flaccovio Editore 1

In uscita un libro che vuole aiutare le startup a creare azioni di digital PR e a impostare delle attività per raccontare la propria azienda ai media

Ecco “Strategie di Digital PR per startup” di Jessica Malfatto, edito da Dario Flaccovio Editore

Come posso comunicare ai media il mio progetto imprenditoriale?”, “Come può una startup interfacciarsi con giornalisti e blogger?”, “Quali sono le tecniche e i metodi da usare per costruire un’attività di PR sana e di valore?

A queste domande prova a rispondere il libro “Strategie di Digital PR per startup”, scritto da Jessica Malfatto ed edito da Dario Flaccovio Editore.

Jessica Malfatto è digital pr specialist per diverse startup italiane e negli ultimi anni ha collaborato con realtà come Jobyourlife (citata da Forbes nel 2014, a soli 18 mesi dal lancio), iubenda (identificata tra le migliori 11 startup italiane da Business Insider), Friendz, Sweetguest, Life Learning, TheGIRA, Cibando (poi acquisita da Zomato, a fine 2014), Wishraiser e molte altre.

“Mi sono resa conto che nel panorama dei testi dedicati al mondo delle startup mancava un libro capace di concentrarsi sulla dinamica specifica delle attività di digital PR che aziende di questa tipologia possono intraprendere e così ho cercato di raccogliere in un volume tutte le esperienze professionali che avevo sperimentato e vissuto in questi anni – spiega Jessica – Creare azioni di digital PR per una startup è molto diverso dallo sviluppo delle medesime attività per una multinazionale o per altre realtà più strutturate e ho provato a mettere in evidenza un metodo di lavoro preciso, casi studio concreti, esempi di campagne di PR che ho testato personalmente e che hanno portato dei risultati, suggerimenti basati su esempi pratici (con esempi anche di contenuti, comunicati, mail, ecc).

Poca teoria e molta pratica, perché alla fine è questo che conta di più: cercare di trasmettere qualcosa che ha funzionato davvero, dato che la prima finalità di un libro è quello di essere veramente utile per il lettore.

Nel libro, sottolineo anche un altro aspetto che penso sia fondamentale ripetere più volte: l’importanza di fare digital PR in modo sano, onesto. Questo vuol dire comunicare solo numeri reali, senza ritoccare fatturati e altri dati, e cercare di impostare una comunicazione che si basa su fatti documentabili e che non si fondano sulla fantasia, solo per il desiderio di stupire.

Le PR non salvano prodotti e non li creano, ma li supportano, li valorizzano, e fare un’attività ‘sana’ significa costruire anche una relazione di fiducia duratura con i media e con gli utenti finali.”.

Il libro, inoltre, contiene contributi di professionisti esperti in differenti settori: Daniele Tarenzi, digital communication manager, Vittorio Civinini, digital marketer che ha creato un network di account Instagram di oltre 1 milione di follower, Stefano Mongardi, webpreneur che vive e lavora a Los Angeles, Jonathan Pochini, SEO specialist, Valentino Magliaro, Civic Leader di Obama Foundation, Yann ilunga, fondatore della conferenza digitale per podcasters più grande al mondo, Eleonora Rocca, fondatrice del Mashable Social Media Day e Mentor per ICRIOS Bocconi, Alessia Camera, Growth e digital marketing manager per startup, Andrea Mascheroni, CEO di Leaderz e Roberto Gerardi, fondatore del progetto Diventuno “Create Your Song”

Libro: https://www.darioflaccovio.it/web-marketing-libri/1276-strategie-di-digital-pr-per-startup.html

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<