NewsTech

Firefox ottiene il supporto per VP9

Firefox ottiene il supporto per VP9 1

Firefox ha iniziato a lavorare sul supporto per VP9 , il codec video di prossima generazione di Google che mira a competere con H.265 e consentire  i video 4K. Gli sviluppatori di Firefox hanno aggiunto il supporto  in nella build di Firefox nightly la scorsa settimana, il che significa che gli utenti di questa versione possono già guardare i video VP9 con il loro browser.

Tuttavia, Firefox nightly è pensato per essere utilizzato solo da “utenti tecnicamente preparati,” perché le cose sono ancora in fase di test e i crash sono frequenti. Questo supporto sta per essere aggiunto alla versione  ” Aurora “( leggi: alpha) entro questa settimana, poi alla beta nel mese di febbraio.La versione stabile di Firefox, che viene distribuita agli utenti finali, sarà disponibile per il 18 marzo del 2014, secondo il calendario per i rilasci di Mozilla. VP9 è la prossima versione del codec video open di Google, ed è la prima versione che l’azienda ha sviluppato interamente in-house dopo aver acquisito lo specialista codec video On2 nel 2009. Google ha rilasciato VP8 codec On2 sotto una licenza royalty-free nel 2010 , in parte per renderlo il codec predefinito per la comunicazione video in tempo reale sul web. Ma gli sforzi per rendere VP8 parte dello standard WebRTC hanno fallito e Mozilla ha infatti deciso di implementare anche H.264 attraverso una collaborazione con Cisco.Mozilla ha iniziato a sviluppare il proprio codec video di prossima generazione, con mome in codice Daala e recentemente sono stati assunti  il fondatore di Xiph.org e il veterano dei codec open Monty Montgomery per lavorare su questo nuovo progetto. Daala dovrebbe essere pronto per applicazioni end-user entro la fine del 2015.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<