AndroidNews

Google Keep, il post è servito

Google Keep, il post è servito 1

L’evoluzione della tecnologia negli ultimi anni ha fatto sì che tutto il mondo connesso ad essa accelerasse i propri ritmi e le proprie abitudini. Le aziende più blasonate chiaramente hanno cercato di prendere la palla al balzo e di creare sempre più servizi che potessero in qualche modo aiutare gli utenti ma anche captarne in numero sempre maggiore. Google è, senza dubbio, la più importante di esse e i suoi servizi sono tra i migliori e maggiori, in numero, di tutte le attuali.

google-keep

 

Pochi giorni fa abbiamo visto come la stessa azienda di Mountain View abbia annunciato ufficialmente la futura chiusura nel mese di luglio prossimo del suo aggregatore di notizie, Reader. Una notizia che ha lasciato basiti tutti i suoi utilizzatori e che ha creato anche alcuni scontenti per un futuro non proprio roseo senza lo strumento di lettura di Feed di Google. Ma se un portone viene chiuso spesso se ne apre un secondo. Il detto sembra calzare a pennello con Google che proprio in queste ore ha, forse involontariamente, portato alla visione di molti utenti della rete il nuovo Google Keep.

Di Google Keep chiaramente non si hanno molte informazioni, ma si è potuto osservare per pochissimi istanti, che può essere definito un nuovo servizio utile per prendere appunti di ogni tipo, salvarli nel cloud del proprio account Gmail, ed utilizzarlo poi in ogni dove, in ogni momento e con ogni dispositivo. La scoperta è stata fatta da Android Police, che involontariamente si è visto comparire online la versione desktop di Google Keep, raggiungibile direttamente a questo link  https://drive.google.com/keep/, ora chiaramente messa offline.

Leave a Response

Fabio Guerrera
Appassionato di sicurezza informatica, analisi dati, ruolo gestionale e di acquisizione clienti tramite il Digital Marketing e Growth Marketing! Il classico cacciatore di teste!
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<