NewsTech

Grande successo per CXNow 2018

Grande successo per CXNow 2018 1
cof

Si è concluso nel tardo pomeriggio di ieri il più importante evento italiano che tratta di tutto ciò che le aziende dovrebbero controllare, l’esperienza utente, sto parlando di CXNow 2018.

Di cosa si è parlato durante la giornata? Sicuramente di come le realtà lavorative debbano concentrarsi su ciò che vive il nostro cliente prima durante e dopo l’acquisto dei nostri servizi e prodotti.

Grande successo per CXNow 2018 2

 

In uno degli innumerevoli interventi, Fabrizio Valente, founder di Kiki Lab, dice che per essere sempre più attrattivi è necessario plasmarsi:

Grande successo per CXNow 2018 3
“Personalizzare: prova tangibile che il Retailer intende adattarsi ai clienti e non viceversa”

 

Grande successo per CXNow 2018 4

 

Nella presentazione di Andrea Diazzi, Business Development Manager Italy & Greece di Liferay si rafforza il concetto di comunicazione relativa alla customare experience.

Non dimentichiamoci che un brand che si propone a qualsiasi mercato deve essere:

 

  • VIVO – Impara in tempo reale dai nostri comportamenti
  • PARLANTE – Come una persona che comunica costantemente
  • SEDUCENTE – Che fa appello a sensi ed emozioni
  • ONNIPRESENTE – Nella vista quotidiana sempre e ovunque

Ma per creare esperienze coinvolgenti dobbiamo anche tenere presente che:

ONLIFE: la Customer experience deve essere personalizzata, tenendo conto della storia, delle ultime interazioni, del momento, dell’ubicazione del cliente.

OMNICANALE: Esperienze “fluide” da tutti i canali e da tutti i dispositivi.

COERENTI: le preferenze degli utenti sono “la strada già fatta”, successivamente bisogna mantenerle nelle successive interazioni.

EMOTIVE: Esperienze sorprendenti, coinvolgenti ed emotive.

“Le persone non comprano beni e servizi. Comprano le relazioni, le storie e la magia.” Seth Godin

Tutti questi fattori spesso hanno bisogno di continue analisi.I dati dei clienti ad oggi rappresentano una miniera d’oro non solamente per targettizzare meglio ciò che vogliamo veicolare, ma spesso anche per darlo in pasto a sistemi e software in grado di fare controlli e riposizionamenti sulle strategie da utilizzare.

Grande successo per CXNow 2018 5Ecco perchè per Paolo Dello Vicario, fondatore e CEO di ByTek Marketing, l’approccio ingegneristico ai processi e la continua ricerca di scalabilità, razionalizzazione e automazione delle attività permette di ottimizzare il budget del cliente e puntare in alto.

 

 

Quindi tutto ciò che è offline è destinato a morire? I negozi che fine faranno?

Grande successo per CXNow 2018 6Pietro Tonussi di AXIS COMMUNICATIONS, ci ha fatto capire che non può esistere offline senza online, un negozio fisico senza la tecnologia e viceversa. Alcuni clienti provano nei negozi fisici per poi acquistare online, altri cercano conferme online per poi andare fisicamente a fare acquisti.

 

 

Di questo e molto altro si è parlato a questo evento, ringraziamo Innovability , l’organizzatore della manifestazione, per averci invitato e vi invitiamo a seguire il loro sito per le prossime manifestazioni che questa realtà italiana ha in serbo.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<