Linux

Hai un pc vecchio? Dagli una seconda chance con Easy Peasy

Hai un pc vecchio? Dagli una seconda chance con Easy Peasy  1

Qualche giorno fa mi sono trovato a tu per tu con un vecchio laptop Acer, portatile che con le sue caratteristiche minime, ne limitava fortemente l’utilizzo di Windows 7. Che fare? Mi sono messo davanti al pc e ho cercato quale distribuzione Linux potesse andare bene e voilà, Easy Peasy!

Questa distribuzione leggera e facile da utilizzare, deriva da Ubuntu, è stata ideata per pc portatili magari un po’ datati e si caratterizza  da un ‘interfaccia grafica molto intuitiva e facile da utilizzare. E’ stata ottimizzata per un basso consumo  di energie. Pensate che dall’ accensione del mio Acer One ( Con processore Intel Atom N270 e 1 giga di Ram ) al completo boot, sono passati solamente 30 secondi! L’ iso, scaricabile qui, è di soli 839 Mb.

Easy-Peasy-1

Se siete abituati ad utilizzare Ubuntu, sappiate che tutti i software disponibili, li si può scaricare tranquillamente dall’Ubuntu software center. Se come me, avete un portatile sprovvisto di lettore cd rom, potete mettere su una chiavetta la distribuzione e renderla bootabile tramite il software unetbootin, disponibile per qualsiasi sistema operativo. Una volta installato, possiamo trovare la classica barra in alto, con a destra, le solite icone dell’utente, la data, disponibilità della rete ecc ecc. Sulla sinistra del desktop, troveremo delle finestre verticali preimpostate ( le possiamo comunque personalizzare in base al nostro gusto), che racchiudono le possibilità di racchiudere i software scaricati. Troviamo infatti in ordine dall’alto in basso: Preferiti, file e cartelle, accessori, audio e video, grafica, Internet,Strumenti di sistema,ufficio, sistema. Easy Peasy ha già la possibilità di essere utilizzato una volta installato, contiene infatti un minimo di software, triviamo infatti Firefox ( navigazione internet) , Evolution ( posta elettronica ), Open Office ( client open in stile office di Microsoft) , Picasa ( suite per le fotografie di Google ), Trasmission ( client Bittorrent), Banshee ( riproduttore multimediale). Naturalmente il sistema ha riconosciuto ogni parte del mio pc e non ho avuto problemi di sorta o rallentamenti nell’utilizzo.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<