NewsAiuti alle Aziendecomunicato stampaTech

I CIO europei ostacolati dal top management nel percorso di trasformazione digitale

I CIO europei ostacolati dal top management nel percorso di trasformazione digitale 1

Secondo uno studio di Cornerstone OnDemand e IDC, mancanza di innovazione interna e di vision da parte del management sono tra i maggiori ostacoli alla trasformazione digitale per i CIO in Europa

 Milano, 3 giugno 2019 – Esiste un disallineamento tra top management e staff IT in tema di vision digitale e velocità dell’innovazione all’interno di un’organizzazione.  I CIO europei sono generalmente concordi nel sostenere che il maggiore ostacolo alla trasformazione digitale è la resistenza culturale, mentre sono in disaccordo con gli altri executive sull’impatto dell’IT legacy come barriera, citando la mancanza di leadership (29%) come problema principale, seguito dalla mancanza di innovazione interna (28%).

A differenza degli altri top manager, i CIO, non considerano la tecnologia (solo il 14% dei CIO crede sia un problema rispetto al 19% globale) e i sistemi legacy (16% dei CIO rispetto al 25% tra tutti i top manager) un grosso ostacolo alla trasformazione digitale.

Questi dati derivano dallo studio  Future Culture 2018: Costruire una cultura di innovazione nell’era della trasformazione digitale, condotto da Cornerstone OnDemand e IDC, durante il quale sono state realizzate circa 2.000 interviste a responsabili HR, IT e manager di linea di aziende con oltre 500 dipendenti in 14 Paesi.

I CIO e il management devono cercare un maggiore allineamento se vogliono che il processo di trasformazione digitale abbia successo”, commenta Geoffroy de Lestrange, Associate Director Product Marketing EMEA di Cornerstone OnDemand.Non è raro avere una visione incompleta se i diversi dipartimenti non esprimono i loro punti di vista. Tutti sanno come è facile essere travolti dalle sfide quotidiane, ma per rimanere sui binari giusti e trasformare davvero un’organizzazione, i responsabii di ogni dipartimento devono ritrovarsi, apportare la loro esperienza, affrontare le sfide come un solo team e definire la strategia generale”.

I CIO europei ostacolati dal top management nel percorso di trasformazione digitale 2

Cornerstone OnDemand si fonda sulla passione di voler favorire la crescita delle persone tramite la formazione e sulla certezza che le persone siano il più importante vantaggio competitivo di ogni organizzazione. Cornerstone è leader globale nella gestione del capitale umano e crede fermamente che le aziende possano raggiungere il successo aiutando i propri collaboratori a realizzare il loro potenziale. Per mettere in pratica questa convinzione, Cornerstone offre soluzioni che aiutano le organizzazioni a gestire strategicamente e sviluppare continuativamente i propri talenti nel corso dell’intero ciclo di vita in azienda. La piattaforma Cornerstone per la gestione del capitale umano permette di gestire selezione, formazione personalizzata, performance e pianificazione olistica delle HR ed è utilizzata con successo da più di 3.560 aziende clienti di ogni dimensione, per un totale di oltre 42 milioni di utenti in 192 Paesi e 43 lingue. Per maggiori informazioni: csod.it

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<