I nuovi Flashstor di ASUSTOR offrono esperienze di ascolto uniche 1

I nuovi Flashstor di ASUSTOR offrono esperienze di ascolto uniche

Caratterizzati da un esclusivo design, che li rende perfetti per essere collocati armoniosamente in qualsiasi ambiente della casa, e da emissioni sonore entro 18,7 decibel, i nuovi NAS della serie Flashstor consentono, grazie anche alla presenza dell’uscita S/PDIF e della porta HDMI, di godere al meglio delle proprie raccolte di file audio hi-res, soddisfacendo le aspettative anche degli audiofili più esigenti.

I nuovi Flashstor di ASUSTOR offrono esperienze di ascolto uniche 2

Taipei, Taiwan, 21 Giugno 2023, – Completamente basati su tecnologia NVMe, i nuovi Flashstor 6 e 12 PRO di ASUSTOR sono in grado di garantire un’ampia capacità di archiviazione, offrendo la possibilità di montare rispettivamente fino a 6 e fino 12 unità M.2.

Particolarmente compatti e sottili e contraddistinti da un design hi-tech e raffinato, i nuovi Flashstor sono dotati di un particolare sistema di raffreddamento che consente di mantenere l’hardware e le unità M.2 sempre alle temperature ottimali, contenendo comunque le emissioni sonore entro 18,7 decibel.

La silenziosità del sistema di dissipazione del calore e l’assenza di tradizionali hard disk, il cui rumore può risultare particolarmente fastidioso, permette di posizionare questi NAS in qualsiasi ambiente della casa, compresi quelli in cui ci si desidera rilassare, magari ascoltando i propri brani preferiti.

Per soddisfare le richieste anche degli audiofili più esigenti, ASUSTOR ha dotato i Flashstor 6 e 12 PRO di una porta HDMI 2.0 e una S/PDIF su TOSLINK, che insieme a Hi-Res Player, un lettore musicale che supporta un’ampia varietà di formati multimediali, sono in grado di assicurare esperienze di ascolto senza compromessi.

Grazie a Roon Server e alle relative app disponibili per Mac, Windows, iOS e Android, inoltre, i NAS ASUSTOR permettono la riproduzione in streaming dei brani senza perdite di qualità su dispositivi Sonos, AirPlay e Roon Ready. Roon offre poi la possibilità di gestire la riproduzione multi-room e permette il collegamento a servizi di streaming come, ad esempio, Spotify.

Equipaggiati con processori Quad-Core Intel Celeron N5105 a 10 nm e 4 GB di RAM DDR4-2933 ad alta efficienza espandibili fino a 16 GB, i nuovi NAS firmati Asustor garantiscono elevate prestazioni in ogni situazione.

Anche sul fronte della connettività ASUSTOR ha deciso di offrire il massimo. Flashstor 6 mette, infatti, a disposizione due porte 2.5-Gigabit, mentre Flashstor 12 Pro è dotato di serie di una porta 10-Gigabit. Due porte USB 3.2 Gen 2×1 a 10 Gbps, assicurano poi la possibilità di collegare unità di espansione e dischi esterni in modo semplice e immediato.

Maggiori informazioni sulla serie Flashstor sono disponibili al seguente link:

https://www.asustor.com/product/FS67

ASUSTOR

Fondata nel 2011 attraverso un investimento diretto di ASUSTeK Computer Inc., ASUSTOR, il cui nome nasce dalla combinazione di “ASUS” e “Storage”, è oggi uno dei più importanti e innovativi produttori di NAS e soluzioni per la video sorveglianza, che si dedica anche allo sviluppo e all’integrazione del relativo firmware, dell’hardware e delle applicazioni. Tra i principali obiettivi di ASUSTOR quello di assicurare un’esperienza d’uso ineguagliabile e offrire la gamma di soluzioni di network storage più completa possibile.

This will close in 20 seconds

Translate »