News

I VINCITORI DI E-TAILERS 2015: “CALL FOR IDEAS” LANCIATA DA DIGITAL MAGICS E TALENT GARDEN

I VINCITORI DI E-TAILERS 2015: “CALL FOR IDEAS” LANCIATA DA DIGITAL MAGICS E TALENT GARDEN 1

Si è conclusa E-TAILERS 2015: la call for ideas per i settori di retail innovation, e-commerce e mobile commerce, sistemi di pagamento e soluzioni logistiche innovative, lanciata da Digital Magics, business incubator quotato su AIM Italia (simbolo: DM), e Talent Garden, il più grande network europeo di coworking focalizzato sul settore digitale.
I vincitori di E-TAILERS 2015
ITALY’S GOT STYLE, la prima e-boutique di moda e lusso italiani rivolta al Medio Oriente, ha vinto una sessione di mentorship e networking con il team di RCS NEST, incubatore digitale di RCS MediaGroup.
PayPerShopping, piattaforma web che permette di fare la spesa online con consegna a domicilio in giornata, ha vinto 2.500 Euro di prodotti sul marketplace PrestaShop e una sessione di mentorship e
networking con il team di RCS NEST, incubatore digitale di RCS MediaGroup.
Tailorbaby, piattaforma per personalizzare e acquistare modelli base di abbigliamento per bambini, ha vinto 1 anno di advertising sul circuito zanox eccezionalmente senza setup fee e senza minimi garantiti e una sessione di mentorship e networking con il team di RCS NEST.
Wearitaly, piattaforma e-commerce per la vendita di abbigliamento Made in Italy consigliato da personal stylist, ha vinto 2.500 Euro di prodotti sul marketplace PrestaShop e 1 anno di advertising sul circuito zanox eccezionalmente senza setup fee e senza minimi garantiti.

IBM ha deciso di offrire a tutti i progetti della fase finale di E-TAILERS 2015 la possibilità di accedere ai programmi IBM per le startup e di ottenere crediti sull’utilizzo del Cloud IBM. In particolare approfondirà in maniera più specifica 2Pay, una innovativa applicazione che coniuga il mobile payment con il marketing: uno dei progetti più avanzati nella sessione di incontri. Tailorbaby, Wearitaly, ITALY’S GOT STYLE e Macingo.com, piattaforma per l’acquisto di trasporti di merce ingombrante, saranno valutate, con un incontro di approfondimento, da Digital Magics e Innogest Venture
Capital. NinjaMarketing, da sempre attenta al mondo della tecnologia Beacon, approfondirà le storie di LIA MOBILE, applicazione mobile commerce per le offerte e le promozioni geolocalizzate dei commercianti, QuiCon, piattaforma innovativa per l’engagement e la fidelizzazione di nuovi utenti, Xensify, piattaforma che crea offerte personalizzate per i clienti all’interno di un punto vendita.
La giuria di E-TAILERS era formata da: Antonello Carlucci, Layla Pavone ed Edmondo Sparano, Partner di Digital Magics, Luca Mastroianni, Country Manager Italia di Prestashop, Alessandro Rimassa, Fondatore e Direttore di TAG Innovation School, Enrico Filì, Head of New Digital Business & eCommerce di RCS, Giuseppe Ravasi, Responsabile Sviluppo Ecosistema di IBM, Simone Righetti, Venture Partner di Innogest Venture Capital, Eugenio Pezone, Editor di Ninja Marketing, Sheyla Biasini, Country Manager Italia di zanox.Fra gli oltre 50 validi progetti inviati all’indirizzo http://e-tailers.digitalmagics.com/, sono stati selezionati i 10 finalisti che hanno partecipato a giornate di workshop, programmi di formazione e sessioni di mentorship per lo sviluppo dell’idea, organizzati da Digital Magics, TAG Innovation School e PrestaShop presso il nuovo spazio di co-working TAG Milano Calabiana. Edmondo Sparano, Partner di Digital Magics, e Alessandro Rimassa, Fondatore e Direttore di TAG Innovation School dichiarano:

“Siamo decisamente soddisfatti sia dal punto di vista del risultato di E-TAILERS 2015 che da quello più ampio dell’ecosistema startup: ottima qualità dei pitch e buoni prodotti, grande diversità delle soluzioni proposte e l’interessante ‘effetto collaterale’ che ha portato le startup a collaborare fin dal primo giorno fra di loro, invece di competere”.

Digital Magics, quotata su AIM Italia (simbolo: DM), è un incubatore di progetti digitali che fornisce servizi di consulenza e accelerazione a startup e imprese, per facilitare lo sviluppo di nuovi business tecnologici. Grazie alla partnership con Talent Garden e Tamburi Investment Partners, guida la più importante piattaforma nazionale dell’innovazione per il DIGITAL MADE IN ITALY, offrendo alle imprese eccellenti servizi per la trasformazione digitale e l’“Open Innovation”, mentre alle startup innovative il supporto per creare progetti di successo, dall’ideazione fino all’IPO. I servizi di incubazione e di accelerazione di Digital Magics sono attivi nei campus di co-working TAG presenti in tutta Italia. Complementari ai servizi sono le attività di investimento, che hanno prodotto negli anni un portafoglio di 49 partecipazioni in startup, scaleup e spinoff digitali con alti tassi di crescita. Le aziende accelerate sono affiancate dal Digital Magics LAB, un team di partner di grande esperienza imprenditoriale, e beneficiano sia dell’ampio network di investitori privati e istituzionali che le supportano attraverso i “club deal”, sia delle tante aziende partner che le supportano a livello industriale.
Integrae SIM agisce in qualità di Nomad e Specialist ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia. Per la trasmissione delle comunicazioni Digital Magics si avvale del circuito SDIR-NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange. Talent Garden è il più grande network europeo di spazi di coworking focalizzato sul settore digitale e creativo. All’interno degli spazi TAG, i professionisti e gli innovatori trovano gli strumenti di cui hanno bisogno per trasformare le loro idee in realtà e far crescere il proprio business. Oggi Talent Garden è uno dei principali player dell’innovazione in Europa, grazie anche alla partnership stipulata con Digital Magics, il venture incubator di startup innovative digitali quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), e Tamburi Investment Partners, la più importante investment – merchant bank indipente italiana. Talent Garden aggrega più di 600 talenti in dodici città (Barcellona, Tirana, Kaunas, Milano, Genova, Padova, Torino, Bergamo, Pisa, Cosenza, Pordenone e Brescia). Tra i primi a portare il concetto di condivisione di idee e di lavoro sul territorio europeo, già a partire dal dicembre 2011 con l’apertura della sua prima sede a Brescia, non è solo uno spazio coworking ma un nuovo modello per aiutare i talenti creativi di un territorio fornendo loro i servizi di cui hanno bisogno e creando connessioni affinché dalla condivisione di un luogo di lavoro possano nascere nuovi progetti.

 

Comunicato stampa

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<