AppleNews

Le (poche) innovazioni di “iPhone 2016”

Le (poche) innovazioni di "iPhone 2016" 1

Alcuni giorni fa il Wall Street Journal ha riportato la notizia secondo cui quest’anno non verrà rilasciato iPhone 7, ma solo una versione modificata del 6S. Infatti Apple avrebbe allungato da 2 a 3 anni il ciclo di vita del design degli iPhone. Naturalmente questo è solo un rumor, ma il WSJ sostiene di avere fonti molto vicine all’azienda di Cupertino.

In ogni caso da un po’ di tempo si è diffusa la notizia che il nuovo iPhone sarà privo del jack da 3,5mm. Un’ulteriore conferma è arrivata negli ultimi giorni dal sito giapponese Macotakara, il quale, senza citare alcuna fonte, sostiene che iPhone 2016 (o come caspita si chiamerà) sarà dotato delle classiche earpods, ma che sarà incluso un adattatore Lightning nella confezione. Inoltre lo spazio precedentemente occupato dalla porta jack verrà riempito con un secondo speaker audio, che però rimarrà monofonico.

Questa indiscrezione ha suscitato fin da subito molto scalpore, ma non sarebbe la prima volta in cui Apple modifica degli standard ormai consolidati, come fece con il connettore da 30 pin, eliminato a partire da iPhone 5. Inoltre alcune aziende hanno già abbandonato il jack audio, come per esempio Lenovo, con i suoi Moto Z, LeEco e anche Cubot, con il suo top di gamma S9. Sicuramente se Apple intraprenderà questa strada farà molta più notizia e, probabilmente, detterà un nuovo standard per tutti.

Ma non è tutto, un’altra novità potrebbero essere i tagli di memoria. Infatti Kevin Wang, direttore delle ricerche di mercato presso la “IHS Technology” avrebbe effettuato delle indagini presso i fornitori di Apple e sarebbe riuscito a carpire che il nuovo melafonino abbandonerà per sempre il taglio di memoria da 16 GB e partirà da 2 GB minimi di RAM. Ciò significa che un’ipotetica versione plus potrebbe essere dotata di 3 GB di RAM.

Kevin Wang post

Infine il negozio di riparazioni Rock Fix ha pubblicato sul social network cinese Weibo delle foto che raffigurano un vano dual sim e una doppia fotocamera appartenenti al presunto iPhone. In questo caso però il jack audio è presente e per questo la veridicità di queste foto è dubbia.

Le (poche) innovazioni di "iPhone 2016" 2

Insomma, le indiscrezioni su questo iPhone 2016 sono numerose, ma se dovessero essere confermate Apple potrebbe rischiare vendite sottotono, in quanto le novità rispetto al modello precedente sarebbero davvero ridotte. Naturalmente nulla è certo fino a settembre, quando Apple presenterà ufficialmente il tanto atteso nuovo iPhone.

E voi cosa pensate di questo “iPhone 2016”? Ditecelo nei commenti.

 

Leave a Response

Alessio Sordo
Studente, 18 anni. Androidiano convinto, ma aperto ad altre "esperienze". Amante di qualsiasi gadget tecnologico
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<