NewsTech

Life Learning è la prima società di edu-tech italiana approvata dai Fondi Paritetici Interprofessionali

Life Learning è la prima società di edu-tech italiana approvata dai Fondi Paritetici Interprofessionali 1

Grazie alla formazione online le aziende possono soddisfare il loro bisogno formativo in modo immediato

Life Learning, azienda italiana che mette a disposizione diversi corsi sulla sua piattaforma e-learning coprendo molteplici settori, dallo sviluppo web alla vendita ai corsi di sales management fino a quelli per il miglioramento personale, è la prima società di edu-tech in Italia ad essere approvata per elargire corsi di formazione online, attraverso i fondi paritetici interprofessionali nazionali. Grazie a questa opportunità i corsi saranno totalmente gratuiti per le aziende che decideranno di abbracciare questa opportunità.

I Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali – spiega Rodrigo Di Lauro, CEO e co-fondatore della società – hanno la finalità di raccogliere e stanziare fondi per la formazione dei dipendenti aziendali. Questi fondi gestiscono risorse economiche utilizzabili per finanziare a fondo perduto il 100% della formazione professionale (anche quella obbligatoria) di tutti i dipendenti delle imprese italiane.”

Grazie alle legge n.388 del 2000, le imprese possono destinare lo 0.30% dei contributi INPS a uno dei Fondi Paritetici approvati e si stima un portafoglio di circa 30/40per dipendente che l’azienda può spendere in corsi di formazione. Il vantaggio per l’impresa è evidentemente legato al poter iscrivere i propri dipendenti a corsi di formazione professionale gratuitamente.

Questi corsi di formazione sono stati fino ad ora rappresentati dai corsi in aula, e infatti, Life Learning è la prima azienda italiana che si occupa di e-learning ad essere stata approvata per erogarli online.”

Necessità di rispondere a un’esigenza formativa immediata

Noi – continua Rodrigo – mentre analizzavamo approfonditamente il funzionamento dei Fondi, ci siamo accorti che quando un’azienda richiede l’iscrizione ad un Fondo e viene accettata, non riceve subito i finanziamenti. Il Fondo, infatti, prima di rilasciare i finanziamenti impiega almeno 12 mesi, ovvero il tempo necessario per maturare l’importo esatto grazie ai contributi versati dall’azienda.

Molto frequentemente, però, quando l’azienda viene iscritta a un Fondo, ha l’esigenza di partecipare ai corsi di formazione in quel preciso momento e non dopo 12-18 mesi.

Per presentare una soluzione a questa problematica, Life Learning, una volta che il Fondo approva l’iscrizione dell’azienda, attiva immediatamente il corso di formazione online, riuscendo così a soddisfare il fabbisogno formativo dell’azienda, che è immediato, e poi successivamente, si attiva per realizzazione il piano formativo per la creazione di un percorso formativo con l’erogazione dei fondi.”

Requisiti necessari per accedere al fondo

Alle imprese per accedere ai Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali è richiesto di avere la sede in Italia e di avere almeno un dipendente.

Il servizio è attualmente in fase di lancio – conclude Rodrigo – ma le aziende che vogliono contattarci possono farlo attraverso questa pagina: https://lifelearning.it/formazione-finanziata-aziende

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<