Newscomunicato stampaSocial

Media alert | Pinterest introduce le ads in Italia

Media alert | Pinterest introduce le ads in Italia 1

Pinterest introduce le ads in Germania, Austria, Spagna e Italia.

Pinterest annuncia che i contenuti sponsorizzati saranno disponibili per tutti i business in Germania, Austria, Spagna e Italia. Questi nuovi Paesi continuano l’espansione del programma di advertising di Pinterest in Europa, seguendo il lancio del 2018 in Francia, primo Paese non anglosassone. Le aziende in Germania, Austria, Spagna e Italia, così come i business di tutto il mondo, ora avranno accesso a diverse tipologie di pubblicità e di opzioni di targeting per raggiungere i nuovi pubblici di questi Paesi con contenuti utili e pertinenti, per cercare nuove idee e pianificare nuovi progetti.

Nei mesi scorsi, Pinterest ha reso disponibili gli annunci pubblicitari a un ristretto gruppo di business tedeschi. Queste aziende, che includono REWE, Tchibo e Ferrero, hanno già avuto riscontri positivi utilizzando Pinterest Ads per raggiungere gli utenti della piattaforma che sono alla ricerca di ispirazioni per idee da provare o prodotti da acquistare.

Ferrero ha utilizzato Pin sponsorizzati e video come parte di una campagna di awareness per Nutella. “Siamo entusiasti dei risultati della campagna e stiamo pianificando ulteriori investimenti su Pinterest. Tramite la piattaforma, riusciamo a raggiungere le persone che cercano concetti o cose specifiche e che sono interessate a scoprire marche e prodotti. I Pin sponsorizzati ci hanno offerto l’occasione di approcciare ancora meglio questo pubblico. – ha dichiarato Lukas Wiener, Senior Digital Manager di Ferrero.

Pinterest collabora con aziende provenienti da tutta Europa che utilizzano la piattaforma come uno strumento non a pagamento per coinvolgere coloro che tendono ad avere una mentalità progettuale e cercano ispirazioni e nuovi prodotti da provare. Per esempio, Leroy Merlin, specializzato in prodotti per il rinnovo della casa, ha raggiunto un numero maggiore di persone grazie ai profili professionali in Francia, Italia, e Spagna, integrando campagne non a pagamento ad attività in-store.

“In Europa, Pinterest ci ha permesso di ispirare clienti sia nuovi che già esistenti con idee su come rinnovare i propri spazi e su come implementare un progetto più ambizioso che sia in accordo con i loro gusti personali. Pinterest è per noi una grande opportunità per raggiungere le persone che stanno cercando ispirazione e che potrebbero non aver considerato Leroy Merlin come fonte di idee per la casa. È questa mentalità aperta del pubblico ad essere così speciale su Pinterest.”  commenta Tatiana Okutina, Head of Communications/Home Improvement Projects

Pinterest sta attualmente creando team di vendita in Germania, Spagna e Italia per lavorare direttamente con inserzionisti e agenzie, in aggiunta ad un team regionale per supportare ulteriori Paesi in Europa.

La pubblicità su Pinterest aiuta milioni di persone a scoprire idee di qualità e di loro interesse per agevolarle nella pianificazione della propria vita quotidiana. Con il lancio di oggi, i Pin sponsorizzati saranno disponibili in 11 Paesi tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Canada, Francia, Irlanda, Nuova Zelanda, Germania, Austria, Spagna e Italia. Pinterest ha inoltre lanciato test ads nei Paesi Bassi, in Belgio, Portogallo e Svizzera come parte del programma di crescita internazionale.

Leave a Response

Michele Coladangelo
18 Anni, studente e amante della tecnologia. Amo provare quotidianamente nuovi prodotti!
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<