MediaWorld investe 35 milioni di euro per la crescita 1

MediaWorld investe 35 milioni di euro per la crescita

La catena di elettronica annuncia un piano di investimento strategico di espansione e consolidamento sul territorio italiano che vedrà l’apertura di 10 nuovi store nei prossimi 12 mesi, il rinnovo di 25 negozi esistenti e importanti investimenti in digitalizzazione e innovazione tecnologica.

Milano, 11 maggio 2023 – MediaWorld, catena di elettronica leader in Italia e parte di MediaMarktSaturn Retail Group, annuncia un piano di espansione con l’investimento di oltre 35 milioni di euro destinati per il 60% a nuove aperture e rinnovamento dei punti vendita esistenti e il 40% a digitalizzazione e innovazione tecnologica. Il piano si inserisce in una più ampia strategia di riposizionamento dell’insegna, avviata con il recente lancio in Italia della nuova campagna “Let’s Go!” volta a offrire ai clienti un approccio esperienziale, innovativo per il settore dell’elettronica di consumo, e omnicanale con la completa integrazione fra on e offline.

In un contesto caratterizzato da un quadro macroeconomico incerto, dove il mercato dell’elettronica di consumo nel ‘22 ha registrato un calo del 2,7% secondo i recenti dati rilevati da GfK, MediaWorld, forte dei risultati dell’ultimo esercizio che ha raggiunto un fatturato record di 2,7 miliardi di euro in crescita del 2,4%, annuncia di portare avanti la strategia di consolidamento della propria presenza sul territorio e di continuare a puntare sull’omnicanalità. Il piano di investimenti di MediaWorld andrà a sostenere l’ulteriore crescita del canale fisico (+1,5% nel 2022) e apporterà benefici occupazionali e nell’indotto di business in cui opera.

MediaWorld, infatti, conferma il piano di espansione con l’apertura già programmata di 10 nuovi punti vendita e il rinnovamento di 25 negozi esistenti nei prossimi 12 mesi. In particolare, durante l’estate è prevista l’inaugurazione degli store di Bari e Pavia. Seguiranno le altre aperture in Piemonte, Lazio, Emilia, Sicilia, Lombardia, Campania.

Il piano di aperture e ristrutturazioni, assieme all’importante investimento sulla digitalizzazione e sul potenziamento dell’omnicanalità, costituiscono gli elementi concreti su cui si fonda il riposizionamento dell’insegna. In linea con gli obiettivi e i valori trasmessi con la campagna “Let’s Go!”, MediaWorld, infatti, riformula completamente la customer experience sia nelle ristrutturazioni che nelle nuove aperture, puntando sulla creazione di aree esperienziali innovative e dedicate ai servizi a valore aggiunto, ad esempio nell’ambito “mobility”, “coocking” e “gaming”, che daranno la possibilità di toccare con mano, testare i vantaggi e vivere le emozioni delle ultime novità tecnologiche. Questo approccio segna il passaggio dell’insegna da Consumer Electronics a Experience Electronics: MediaWorld si posiziona come il luogo dove i clienti sanno di poter riscoprire l’entusiasmo per la tecnologia, toccando, provando e sperimentando prodotti e device che migliorano la vita di tutti i giorni. Nel suo riposizionamento l’azienda continua a mantenere alta l’attenzione sulle buone pratiche di sostenibilità, garantite in ogni punto vendita: dalle infrastrutture tecnologiche, illuminotecniche ed energetiche, fino agli assortimenti e alle esposizioni dei prodotti ricondizionati, a cui viene data una “seconda vita” a beneficio di una più ampia e completa offerta per i consumatori e dell’economia circolare.

Guido Monferrini, Amministratore Delegato di MediaWorld, così commenta questo rilevante investimento frutto della strategia di riposizionamento e crescita guidata dall’intero board italiano:

“Alla luce dei risultati ottenuti nell’ultimo esercizio e in base alle prospettive di sviluppo dell’anno in corso e per il 2024 proseguiamo nella nostra strategia di riposizionamento che punta a rendere la tecnologia alla portata di tutti sviluppando soluzioni omnicanale sempre nuove, puntando su consulenza personalizzata ai nostri clienti ed esperienze immersive nel punto vendita, aspetti di sempre maggiore valore aggiunto nel processo decisionale di acquisto. Con ‘Let’s Go!’ invitiamo i clienti a provare e a non rinunciare alle emozioni che solo l’esperienza diretta con la tecnologia può regalare”.

“Questo importante investimento avrà, peraltro, rilevanti ricadute in termini di indotto e occupazione a beneficio dei territori interessati dal piano di espansione a conferma del ruolo positivo di MediaWorld nel promuovere la ripresa e il rafforzamento dell’economia nazionale”. Conclude Monferrini.

L’apertura dei nuovi store MediaWorld, infatti, coinciderà con un imponente piano di recruiting in tutte le province interessate dal progetto e prevede l’inserimento di circa 200 professionisti. Nello specifico, il piano assunzioni prevede l’inserimento di store manager, team leader, addetti alla vendita e gestione della logistica.

Informazioni su MediaWorld

Prima catena di elettronica di consumo in Europa con oltre 1000 megastore, MediaMarktSaturn Retail Group opera in Italia con l’insegna MediaWorld, leader di settore nel Paese. Attualmente MediaWorld è presente con 123 punti vendita collocati su tutto il territorio nazionale.

Translate »