Motorola presenta il primo concept di smartphone con display adattivo @ Lenovo Tech World '23 1

Motorola presenta il primo concept di smartphone con display adattivo @ Lenovo Tech World ’23

Al Lenovo Tech World ’23, Motorola porta il suo impegno nell’ambito dell’intelligenza artificiale a un livello superiore presentando innovazioni che ridefiniscono le possibilità dell’hardware flessibile, grazie all’integrazione di nuove e incredibili funzioni di IA, tra cui la tematizzazione generativa e un sofisticato assistente personale.

Da anni Motorola è all’avanguardia nell’innovazione e continua a impegnarsi per offrire ai consumatori esperienze significative. Motorola ha integrato l’Intelligenza Artificiale in molte aree dei suoi dispositivi, come la fotocamera, la batteria, il display e le performance. Grazie all’IA, l’esperienza di utilizzo dello smartphone si sta trasformando: l’utente potrà infatti utilizzare l’intelligenza artificiale come assistente personale e come strumento per migliorare le attività quotidiane e le prestazioni, creando esperienze memorabili per gli utenti.

Il nuovo concept di display adattivo che si allinea alle esigenze dei nostri consumatori

Motorola continua a spingersi oltre i limiti e a investire nella tecnologia e nei dispositivi con display flessibili. Il nuovo dispositivo ideato è dotato di un display pOLED FHD+ che può essere piegato e adattato a diverse forme a seconda delle esigenze degli utenti. Questo concetto di display adattivo si basa sulle innovazioni meccaniche di display di altri dispositivi pieghevoli e “arrotolabili” sia nella categoria degli smartphone sia in quella dei PC.

Il concetto di display adattivo può essere regolato per passare da un’esperienza standard di telefono Android in posizione piatta a un’esperienza da polso o a diverse modalità di supporto. Quando è in posizione orizzontale, il display da 6,9″ offre un’esperienza Android completa, come qualsiasi altro smartphone. In posizione verticale, il dispositivo può essere posizionato in modo autonomo, in modo da avere una forma più compatta del sistema operativo Android completo su un display da 4,6 pollici. Gli utenti possono anche avvolgere il dispositivo intorno al polso per un’esperienza simile a quella del display esterno del Motorola Razr 40 Ultra, per rimanere connessi anche in viaggio.

Motorola presenta il primo concept di smartphone con display adattivo @ Lenovo Tech World '23 2

Una nuova serie di concept IA di Motorola

Motorola comprende l’importanza della personalizzazione per i consumatori e continua a impegnarsi nell’esplorazione di come l’intelligenza artificiale possa migliorare la possibilità di personalizzare i dispositivi, per offrire agli utenti un’esperienza davvero unica. Motorola ha sviluppato un modello di intelligenza artificiale generativa che viene eseguito localmente sul dispositivo per consentire agli utenti di estendere il proprio stile personale al telefono. Grazie a questo concetto, gli utenti possono caricare o scattare una foto del loro abbigliamento per ottenere più immagini uniche generate dall’intelligenza artificiale che riflettono il loro stile. Queste immagini possono poi essere utilizzate come sfondo personalizzato sul dispositivo.

MotoAI

Lenovo sta sviluppando un assistente personale per PC e smartphone. Il modello di intelligenza artificiale è progettato per non smettere mai di imparare e dispone di un sistema di base personalizzato in modo univoco per l’utente, proteggendo al contempo la sua privacy. Il modello è inoltre progettato per avere una base di conoscenze adattabili ai diversi contesti di utilizzo, con capacità di interazione vocale o testuale naturale.

Il concetto di MotoAI è un approccio innovativo all’ultima tendenza dell’intelligenza artificiale con modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM). Gli utenti possono interagire con il loro assistente personale MotoAI per rispondere a domande, preparare messaggi, programmare attività e molto altro ancora. Mentre la maggior parte degli LLM opera in cloud, MotoAI è in grado di elaborare i dati ed eseguire le attività localmente sul dispositivo, offrendo agli utenti una maggiore privacy dei dati. MotoAI dispone anche di una base di conoscenze sul dispositivo in cui i modelli e le preferenze dell’utente informano la sua esperienza, rendendola più dinamica, personale e utile nel tempo.

Scansione documenti mobile 2.0

Consapevole della crescente richiesta di scansione di documenti in tempo reale anche in luoghi esterni, Motorola ha introdotto un modello di intelligenza artificiale che migliora la funzionalità Doc Scanner attualmente integrata nei sistemi di telecamere Motorola. Questa innovazione mira a migliorare la qualità dell’immagine finale riducendo al minimo le pieghe e le ombre per garantire che i documenti o le immagini appaiano il più nitidi e chiari possibile.

AI Text Summarization

Motorola si impegna ad aiutare gli utenti ad aumentare la produttività attraverso varie applicazioni e soluzioni. La funzione IA Text Summarisation analizza le chat, le e-mail o i report più lunghi e li riduce a messaggi chiave per una comprensione facile e veloce.

Offuscamento dei contenuti per la privacy

Il concetto di Privacy Content Obfuscation di Motorola sfrutta l’intelligenza artificiale per proteggere senza problemi le informazioni e la privacy degli utenti, identificando e offuscando in modo intelligente le aree contenenti immagini del profilo e nomi nei post sui social.

Motorola presenta il primo concept di smartphone con display adattivo @ Lenovo Tech World '23 3

Uno sguardo al futuro

Motorola ha presentato quattro concept di intelligenza artificiale che promettono di ridefinire l’esperienza quotidiana dei consumatori. Dagli sfondi generativi AI che danno vita allo schermo del dispositivo, alle funzioni avanzate di AI per la privacy, come l’offuscamento delle informazioni sensibili, fino al tocco magico che trasforma le ricevute stropicciate in documenti immacolati, risulta evidente come l’innovazione porti maggiore comfort. Inoltre, con la capacità di riassumere senza sforzo note, e-mail e chat, Motorola continua a portare avanti la sua missione di fornire soluzioni innovative e on-the-go che migliorano la mobilità, la tascabilità e la facilità generale per i consumatori.

Lenovo e Motorola

Lenovo (HKSE: 992) (ADR: LNVGY) è una potenza tecnologica globale da 62 miliardi di dollari di fatturato, al n. 217 della classifica Fortune Global 500, con 77.000 dipendenti in tutto il mondo e milioni di clienti ogni giorno in 180 mercati. Focalizzata su una visione audace per offrire una tecnologia più intelligente per tutti, Lenovo ha costruito il suo successo come azienda di PC più grande al mondo espandendosi ulteriormente in aree di crescita che alimentano il progresso delle tecnologie “New IT” (client, edge, cloud, network e intelligence) tra cui server, storage, mobile, software, soluzioni e servizi. Questa trasformazione, insieme all’innovazione di Lenovo che cambia il mondo, sta costruendo un futuro più inclusivo, affidabile e intelligente per tutti, ovunque. Motorola Mobility LLC è stata acquisita da Lenovo Group Holdings nel 2014. Motorola Mobility è una società interamente controllata da Lenovo ed è responsabile della progettazione e della produzione di tutti i telefoni cellulari e delle soluzioni a marchio Moto e Motorola. Per saperne di più visitate il sito https://www.lenovo.com, e leggete le ultime notizie attraverso il nostro StoryHub e il Motorola Global Blog.

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »