NewsAiuti alle AziendeTech

Netgear: come affrontare il passaggio allo scontrino elettronico

Netgear: come affrontare il passaggio allo scontrino elettronico 1

Netgear offre le migliori soluzioni per affrontare la rivoluzione 2.0 dello scontrino anche per chi non ha connessione internet in negozio.

Dal 1° gennaio 2020 per tutti coloro che esercitano attività di commercio al minuto e attività assimilate diventerà obbligatorio emettere lo scontrino elettronico. Questo significa che, per gli esercizi commerciali, sarà ancora più importante poter beneficiare di una linea internet veloce e soprattutto stabile.

Netgear, da sempre attenta alle esigenze di connessione delle persone e delle aziende, ha nel proprio portfolio numerose soluzioni che soddisfano appieno le diverse esigenze di rete a cui, da gennaio 2020, tutti gli esercizi commerciali dovranno far fronte. Queste sono valide sia per chi ha un collegamento a internet sia per chi non ce l’ha.

Router portatili: una soluzione semplice, immediata e di facile gestione

Netgear: come affrontare il passaggio allo scontrino elettronico 2 Netgear: come affrontare il passaggio allo scontrino elettronico 3

Nighthawk M1 e Nighthawk M2 sono due router portatili che differiscono per velocità ed entrambi permettono di avere il proprio WiFi personale ovunque, inserendo la SIM di qualsiasi operatore. Ad ogni router mobile si possono collegare fino a 20 dispositivi e, quello che li differenzia dalla concorrenza è la porta Ethernet che garantisce il collegamento via cavo necessario per legge e, allo stesso tempo, la flessibilità di portarlo ovunque se ne ha bisogno.

Modem Router: per chi ha bisogno di più porte Ethernet e vuole il massimo della velocità

Netgear: come affrontare il passaggio allo scontrino elettronico 4

Il modem router Nighthawk R7100LG LTE è la soluzione ideale chi desidera rimanere sempre connesso. R7100LG integra uno slot per una SIM card, questo vuol dire che il negoziante che non è interessato alla linea telefonica potrà eliminare i costi relativi ad un abbonamento ADSL o Fibra e optare per l’acquisto di una SIM card con un abbonamento dati che gli garantisce connessione stabile e ottime prestazioni.

Non solo in termini di costi, un router con SIM è vantaggioso anche in termini di continuità di connessione, ancor più fondamentale per un esercente commerciale che necessita di emettere scontrini elettronici.

Per chi, invece, non ha particolari esigenze se non quella della connessione via cavo c’è il modem 4G LTE (LB2120). Una soluzione di connettività semplice per tutti i dispositivi e le apparecchiature, si installa facilmente in pochi minuti e anche in questo caso, è sufficiente inserire una SIM di qualsiasi operatore.

Netgear: come affrontare il passaggio allo scontrino elettronico 5

L’offerta di Netgear, in risposta alle esigenze in merito alla tematica scontrino 2.0 sono numerose.

Maggiori info: http://go.netgear.it/mobile

Informazioni su NETGEAR, Inc.

NETGEAR (NASDAQ: NTGR) è una società di networking globale che offre prodotti innovativi a consumatori, aziende e service provider. I prodotti dell’azienda sono basati su una serie di tecnologie consolidate quali wireless (Wi-Fi e LTE), Ethernet e powerline, con particolare attenzione all’affidabilità e alla facilità d’uso. La linea di prodotti è costituita da dispositivi cablati e wireless che consentono il collegamento in rete, l’accesso a banda larga e la connettività di rete. Questi prodotti sono disponibili in più configurazioni per soddisfare le esigenze degli utenti finali in ciascuna regione geografica in cui vengono venduti. I prodotti NETGEAR sono venduti in circa 26.000 punti vendita in tutto il mondo, e attraverso circa 23.000 rivenditori a valore aggiunto, così come dai principali fornitori di servizi via cavo e mobile in tutto il mondo. La sede centrale della società è a San Jose, in California, con uffici in circa 25 paesi. Ulteriori informazioni sono disponibili su NETGEAR Investor Page or chiamando (408) 907-8000.

©2019 NETGEAR, Inc. NETGEAR, il logo NETGEAR, Nighthawk, ReadyCLOUD e ReadySHARE sono marchi commerciali e/o marchi registrati di proprietà di NETGEAR, Inc. e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Altri nomi di brand e di prodotto sono a scopo esclusivamente identificativo e possono essere marchi commerciali o registrati dei rispettivi proprietari. Le informazioni qui contenute sono soggette a modifiche senza preavviso. NETGEAR non è responsabile di errori tecnici, editoriali o di omissioni di contenuti nel presente documento. Tutti i diritti riservati.

Disposizioni di limitazione della responsabilità ai sensi del Private Securities LitigationReformAct del 1995 per NETGEAR, Inc.: Questo comunicato stampa contiene previsioni pubblicate ai sensi dell’U.S. Private Securities LitigationReformAct del 1995. Nello specifico, le dichiarazioni riguardanti l’attività di NETGEAR e le aspettative su caratteristiche prestazionali, specifiche, affidabilità, accettazione da parte del mercato, crescita del mercato, uso specifico, feedback degli utenti e posizionamento sul mercato dei prodotti e della tecnologia NETGEAR costituiscono previsioni rese secondo l’accezione di limitazione di responsabilità contemplata dalle suddette disposizioni. Tali dichiarazioni si basano sulle attuali aspettative della direzione e sono soggette a rischi e incertezze che contemplano, a titolo puramente esemplificativo, i seguenti aspetti: il prezzo, le prestazioni e la semplicità d’uso effettivi dei prodotti NETGEAR potrebbero non corrispondere ai livelli di prezzo, prestazioni e semplicità d’uso richiesti dai clienti; le prestazioni dei prodotti potrebbero risentire negativamente delle condizioni di esercizio reali; in determinate circostanze, un problema a livello dei prodotti potrebbe comportare la perdita definitiva dei dati degli utenti finali; nuovi virus o minacce Internet potrebbero mettere a dura prova l’efficacia delle funzionalità di sicurezza dei prodotti NETGEAR; la capacità di NETGEAR di commercializzare e vendere i propri prodotti e tecnologia; l’impatto e il prezzo dei prodotti concorrenti e l’introduzione di soluzioni tecnologiche alternative. Ulteriori informazioni sui potenziali fattori di rischio che potrebbero interessare NETGEAR e le sue attività sono dettagliate nella documentazione societaria depositata periodicamente presso la Securities and Exchange Commission. NETGEAR non si impegna a pubblicare l’eventuale revisione delle affermazioni previsionali qui contenute al fine di rivelare eventi imprevisti ovvero eventuali fatti o circostanze intervenuti dopo la data del presente.

Segui NETGEAR su

Twitter – twitter.com/NETGEARItalia

Facebook facebook.com/NETGEAR.italia.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<