NewsUbuntu

Nexus 5 non sarà il prodotto di riferimento per lo sviluppo Ubuntu Touch

Nexus 5 non sarà il prodotto di riferimento per lo sviluppo Ubuntu Touch 1

Il nuovo Google Nexus 5  non sarà  il dispositivo di riferimento per lo sviluppo di Ubuntu Touch, questa è l’ultima affermazione degli ingegneri di Canonical.

Molti sviluppatori hanno atteso lo smartphone, uscito ad ottobre 2013, per avere specifiche migliori e dimensioni dello schermo più grandi. Il team di Ubuntu invece  ‘continuerà a concentrarsi sul Nexus 4‘ per il ciclo della release corrente. I costi di intervento sono stati ritenuti “troppo alti” alla luce dei piani attuali.Con l’arrivo di Android 4.4 su Nexus 5, il team ha deciso di avere una nuova strategia per quanto riguarda i ” dispositivi supportati”. Dalla fine di gennaio, le versioni ufficiali per tre dei quattro dispositivi Nexus attualmente supportati saranno abbandonate, il  che colpisce gli utenti di:

  • Nexus 10 (2012)
  • Nexus 7 (2012)
  • Galaxy Nexus

L’attenzione per il tablet si concentrerà su un unico dispositivo: il Nexus 7 – 2013. Abbandonare il supporto per il Samsung Galaxy Nexus sarà, come dice il team,una cosa buona:

“… Così possiamo assicurare il focus sul [Nexus 4] e relativo emulatore” 

e completarlo in tempo per il rilascio di Ubuntu 14.04. Realizzato da ASUS e rilasciato nel luglio 2013, il tablet aggiornato da Google, è  diventata la piattaforma di riferimento principale per Ubuntu. La notizia di oggi è senza dubbio deludente, ma anche del tutto comprensibile.Concentrandosi in maniera più mirata, Canonical sarà in grado di velocizzare i processi e spendere meno. Non dimentichiamoci che laddove l’azienda abbandonerà il supporto, alla comunità del web sarà sempre possibile prendere il mano il progetto e modificarlo.

 

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<