AppleRecensioni

Noiseless Pro: miglioriamo le nostro foto

Noiseless Pro: miglioriamo le nostro foto 1

Macphun, il noto brand specializzato in app fotografiche per Mac, lancia la sua nuova app Noiseless PRO: l’app che migliora qualità foto da Mac

Abbiamo potuto usare la versione Pro che si differenzia per diversi aspetti dalla versione standard (in vendita su Mac App Store a 17,99 euro). In particolare la offre una tecnologia proprietaria di riduzione delle imperfezioni dei file RAW, assistenza per ulteriori modelli di spazio colore, controlli extra e la capacità di essere eseguita come plug-in all’interno di Adobe Photoshop, Lightroom e Apple Aperture. Dal punto di vista di Macphun questa versione è rivolta ad un pubblico più sofisticato, che vuole operare in maniera specifica sul rumore (quando appaiono macchie più o meno grandi di colore, punti colorati che sono molto visibili in zone scure ma che rendono meno uniforme anche ogni elemento colorato).

recensione-noiseless-pro-

Grazie ad un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva, tutti possono usufruire delle funzionalità offerte infatti anche l’utente meno esperto può operare sul disturbo di una immagine senza dover fronteggiare funzioni che non lo interessano, e tentare così di migliorare le fotografie scattate con la propria fotocamera, iPhone, iPad o altri dispositivi.

Possiamo definirla pure una app “intelligente”, infatti riesce automaticamente ad identificare il tipo di fotografia e la fonte (ad esempio se è stata scattata da SmartphoneReflex o Action Cam) per applicare la correzione più soddisfacente.

L’area in cui dobbiamo lavorare si divide in due zone che si selezionano attraverso gli appositi pulsanti in alto a destra: Presets, utile per il 95% delle fotografie, e Adjust, che invece permette di accedere a controlli avanzati. Con la prima operiamo per correggere con un click la quasi totalità delle fotografie. In questa finestra sono presenti 10 diversi preset che riducono in maniera diversa il rumore di una immagine ed una volta attivato, regolare il livello delle modifiche attraverso lo slide Amount, da 0% a 100% che procede per passi del 10% denominati ciascuno in maniera diversa (Lightest, Light, Moderate, Medium, Intense, Strong, Strongest, Extreme, Balanced, Soft).

noiseless

Il pannello Adjust è pensato per chi invece vuole prendere un preset di base e modificarlo, agendo su particolari parametri, aggiustandolo su una fotografia in modo da ottenere un risultato ancora più preciso secondo i propri gusti ed esigenze. Qualsiasi preset può essere modificato tramite questa scheda e salvare come preset Custom, in modo da ritrovarlo poi con facilità in futuro applicandolo con un click ad altre fotografie.

noiselessapp-800x500

Un particolare negativo del programma riguarda la velocità di elaborazione. Anche con fotografie scattate con iPhone, passano all’incirca 2-3 secondi per ogni minima variazione, durante i quali il software applica la modifica “bloccando” l’uso del programma. In pratica è possibile cambiare un solo parametro per volta e vederne il risultato dopo qualche secondo, una situazione che può non piacere a chi è abituato ad utilizzare ad esempio software come Lightroom dove le modifiche vengono visualizzate praticamente in tempo reale. Le cose peggiorano con file RAW o immagini TIFF che pesano anche più di 100 MB: in questi casi l’attesa si prolunga a circa 6-10 secondi tra una modifica e l’altra, un tempo interminabile se si desidera portare a termine la regolazione manuale di un’immagine.

Potete trovare Noiseless Pro su sito al costo di 49,99€ mentre la versione Noiseless su Mac App Store al costo come ripetuto all’inizio di 17,99€

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<