OSM EDU, la prima realtà di orientamento formativo immersivo che connette aziende e studenti delle scuole superiori italiane 1

OSM EDU, la prima realtà di orientamento formativo immersivo che connette aziende e studenti delle scuole superiori italiane

Un progetto nato nel 2019 che si rivolge agli istituti scolastici italiani, alle famiglie e agli imprenditori affinché si creino relazioni di valore in grado di connettere al meglio il mondo scuola-lavoro, grazie allo sviluppo di progetti di responsabilità sociale d’impresa. Ad oggi hanno aderito 200 scuole, 160 imprese e 6000 ragazzi in tutta Italia

La scuola è il luogo privilegiato dove crescere intellettualmente, sviluppare la capacità di apprendimento e di analisi. Ma è anche il luogo in cui i ragazzi sono chiamati a esercitare il loro spirito critico per capire il mondo che li circonda e dove mettere le basi per migliorare la propria condizione occupazionale ed economica futura. Ecco i motivi per cui la scuola e le imprese devono creare relazioni strette volte ad avvicinare i ragazzi allo sviluppo delle proprie attitudini e dei propri potenziali, attraverso un percorso di orientamento formativo dedicato.

OSM EDU è una realtà dedicata all’orientamento formativo dei giovani adolescenti che si basa sui metodi di formazione manageriale del gruppo di consulenza aziendale per piccole medie imprese OSM International Group, rivisitati e declinati per adeguarsi al contesto dei più giovani. Ad oggi hanno aderito al progetto già 200 scuole, 160 imprese e 6000 ragazzi in tutta Italia.

Una grande risorsa per le imprese e per i giovani. Il progetto OSM EDU si rivela vincente per tutti coloro che ne prendono parte. Gli imprenditori possono adottare una classe delle superiori finanziandone il progetto formativo, entrando in contatto con i più giovani e traendo nuovi spunti di riflessione utili allo sviluppo del proprio business. Inoltre, si fanno diretti promotori sul proprio territorio di un progetto di responsabilità sociale d’impresa di valore.

I ragazzi, al contempo, accedono a un percorso di orientamento strutturato, volto a sviluppare le proprie soft skills e definire gli intenti aspirazionali, confrontandosi con realtà di successo e interrogandosi sulle proprie esigenze. La collaborazione con la scuola ha anche la finalità di redigere una strategia corale congiunta, per ideare percorsi formativi più mirati e volti ad aiutare gli studenti allo sviluppo della propria motivazione. Infine, il coinvolgimento diretto delle famiglie, previsto in alcuni momenti del percorso, consente ai genitori di divenire più consapevoli delle inclinazioni personali dei ragazzi, ricevendo indicazioni su come valorizzarle.

Le aziende si sono rese conto che la loro capacità di competere nel mercato globalizzato dipende soprattutto dalla qualità delle persone con le quali collaboreranno e, in particolare, dal loro repertorio di life skill che dimostreranno di aver allenato negli anni. –Spiega Corrado Troiano, founder di OSM EDUIl vero valore aggiunto sarà la centralità della persona, ovvero l’attenzione che si darà al collaboratore, così come al cliente o al fornitore. L’accoglienza, l’empatia, l’umanità, l’umiltà, saranno alcune delle nuove human skills a cui, coloro che coordineranno team di lavoro, dovranno ricorrere per ottenere ambienti creativi e collaborativi”.

OSM Talent, uno strumento integrabile con i Programmi del Ministero dell’Istruzione. Tra i principali strumenti del percorso vi è l’OSM Talent: un questionario di 50 domande sulle soft skills studiato appositamente per i ragazzi dai 14 ai 22 anni che consente, affiancato a un colloquio con un consulente dedicato, di individuare le proprie attitudini e soprattutto comprendere quali talenti hanno spazio di miglioramento. L’OSM Talent è frutto di un lavoro interdisciplinare che ha coinvolto team qualificati di professionisti provenienti dal mondo delle aziende, della consulenza familiare, dell’università e della scuola secondaria di secondo grado.

Il questionario misura diversi parametri di performance e attitudine personale riguardo a autodisciplina, propensione ad assumere responsabilità e conoscenze specifiche. Testa le attitudini comunicative, quelle di gestione e organizzazione delle attività; verifica la predisposizione alla mentalità imprenditoriale e al lavoro in autonomia. A questo si aggiunge anche un’analisi sulla conoscenza di sé.

Si tratta di una metodologia integrabile con i Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) previsti dal Ministero dell’Istruzione attraverso la sottoscrizione di una convenzione con l’istituto scolastico. Una volta che un Istituto aderisce al progetto OSM Talent, viene realizzata una presentazione a scuola per illustrarne le finalità ai genitori e ai ragazzi. Successivamente allo svolgimento del questionario, viene organizzato un corso in classe per aiutare i ragazzi a leggere le specifiche del proprio profilo attitudinale. In seguito, si crea la relazione tra ragazzi e imprenditore che ha finanziato la loro formazione, organizzando un evento a scuola per conoscerne meglio il settore imprenditoriale e fare domande specifiche di management. Infine, viene previsto un momento di restituzione anche ai genitori, fornendogli degli strumenti di supporto per la comprensione dei profili attitudinali emersi.

OSM EDU è una società nata nel 2019, sulla scia del gruppo OSM International Group con esperienza trentennale nella formazione e nella consulenza aziendale alle piccole e medie imprese. OSM EDU propone l’uso del questionario OSM Talent grazie al quale i giovani potranno prendere consapevolezza delle proprie attitudini e del proprio potenziale, così da poter seguire la strada e il percorso universitario e professionale più in linea con le proprie inclinazioni. I soci fondatori sono OSM International group, l’ingegner Corrado Troiano, manager di successo OSM, l’imprenditore Mario Tasso e Angelina Castillenti, partner OSM per l’Abruzzo. La struttura operativa è formata da professionisti, ognuno dei quali è a capo di aree ben precise quali Centro- Sud Italia, Triveneto, Lombardia, Piemonte, Liguria. Sardegna.

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.

Questo si chiuderà in 20 secondi

Translate »