comunicato stampaNewsTech

PARROT ESTENDE LA PROPRIA OFFERTA EDUCATION IN TUTTO IL MONDO E STRINGE NUOVE COLLABORAZIONI CON IMPORTANTI PLAYER

PARROT ESTENDE LA PROPRIA OFFERTA EDUCATION IN TUTTO IL MONDO E STRINGE NUOVE COLLABORAZIONI CON IMPORTANTI PLAYER 1

LANCIATO NEL 2016 NEGLI STATI UNITI, PARROT EDUCATION SI ESPANDE ORA IN TUTTO IL MONDO CON PROGRAMMI DEDICATI A SCUOLE PRIMARIE, SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO, RICERCATORI E SVILUPPATORI

PARROT RAFFORZA LE PROPRIE COLLABORAZIONI CON RINOMATI PLAYER IN AMBITO EDU

Comunicato Stampa

Parrot Education è stata creata da Parrot per supportare il mondo accademico e le istituzioni no-profit nell’adozione di droni da utilizzare nelle classi, nei laboratori e nei campi.

Lanciato l’anno scorso negli USA, il programma conta oggi – in Nord America – oltre 400 scuole e 50 università che utilizzano prodotti Parrot nelle proprie attività! Da oggi, l’obiettivo è quello di rendere i contenuti Parrot Education disponibili in tutto il mondo!

Collaborazioni con importanti player Parrot Education ha sviluppato importanti collaborazioni con aziende prestigiose in modo che gli educatori possano insegnare competenze S.T.E.M (acronimo di Science, Technology, Engineering and Mathematics) come geometria, scienze, arte, fisica e coding e i bambini/studenti possano in seguito continuare a imparare la programmazione (scrittura di codice) a casa.

• Apple:

Parrot è presente in Swift Playgrounds, l’applicazione gratuita per iPad. Con il nuovo playground, disponibile in 6 lingue, bambini (e adulti) possono programmare e controllare i droni Parrot usando il vero codice Swift. (https://www.apple.com/swift/playgrounds/)

• Tynker:

Tynker ha rafforzato la propria partnership con Parrot grazie alla disponibilità, su tablet, dell’app in 6 lingue accessibile a tutti, in modo che l’apprendimento possa continuare a casa, dopo la scuola. (https://www.tynker.com/learn-to-code/code-this-drone/)

• Workbench:

Workbench ha costruito una rivoluzionaria piattaforma che mette in connessione gli educatori di tutto il mondo, affinché possano condividere le proprie attività con la community. “Parrot Flight School” rende oggi possibile programmare e controllare il proprio drone direttamente da un web browser. • Mathworks:

MathWorks con Embedded Coder® per Parrot AR.Drone 2.0 ha fornito il supporto hardware per i droni Parrot attraverso le piattaforme MATLAB® e Simulink®. MathWorks sta supportando anche il docente del MIT Sertac Karaman e altri ricercatori nell’utilizzo di Parrot Minidrones durante i corsi di controllo automatico destinati a studenti universitari e laureati.

Iniziative Parrot Education Le iniziative sviluppate da Parrot a supporto dell’education includono bundle multi-drone per l’insegnamento, agevolazioni sulla formazione, applicazioni software e offerte formative per partner.

• Education pack:

Le scuole e gli istituti accademici possono acquistare gli education pack Parrot online in USA, Canada e Europa. Parrot sta inoltre cercando ulteriori rivenditori education-oriented per espandere la propria offerta in tutto il mondo.

• Sconti education:

Ogni privato, purché abbia un progetto collegato all’educazione o allo sviluppo, può beneficiare di un prezzo speciale, dopo aver presentato i dettagli del proprio progetto online.

• Partner program:

Le scuole e le università possono diventare partner Parrot Education e offrire ai propri studenti prezzi riservati su tutta la gamma dei prodotti Parrot. Un primo partner importante è Embry-Riddle Aeronautical University, università certificata e specializzata in aviazione e tecnologia aerospaziale.

Parrot, il partner ideale per l’educazione Scuole o Università che prevedono un piano di studi che include l’utilizzo della robotica o dei droni solitamente non hanno a disposizione un hardware adeguato alle esigenze, e i ricercatori sono alla costante ricerca di nuovi metodi di lavoro.

PARROT ESTENDE LA PROPRIA OFFERTA EDUCATION IN TUTTO IL MONDO E STRINGE NUOVE COLLABORAZIONI CON IMPORTANTI PLAYER 2

Dalle scuole primarie alle università, i droni offrono una prospettiva totalmente nuova, con innumerevoli possibili applicazioni: l’offerta di droni Parrot è garanzia di sicurezza, affidabilità, robustezza, riparabilità, convenienza e programmabilità, il tutto accompagnato da sensori e software di ultima generazione.

• Educazione primaria e secondaria Il curriculum Parrot Education’s Minidrones-coding è attualmente in vigore in oltre 400 scuole in Nord America. Parrot ha progettato corsi completi per insegnare il coding usando linguaggi di programmazione semplici (a blocchi) o avanzati come Swift.

“I droni di Parrot hanno creato fantastiche opportunità STEM nella mia classe portando la nostra capacità di programmazione e le nostre conoscenze in ambito ingegneristico a un nuovo livello!”

Brad Lowell, insegnante di materie STEM Fall Creek Intermediate School, Fishers, Indiana.

“L’integrazione dei Minidrones Parrot con il nostro percorso di studi in materie STEM ci consente di coinvolgere gli studenti nella risoluzione di problemi pratici in cui le loro capacità di programmazione e ingegneria vengono stimolate in maniera divertente e creativa”.

Michael A. Lincoln, Information Technology/Media Design Educator/Speaker “I Minidrones Parrot sono utilizzati all’interno di tutti i nostri programmi estivi STEM, dove partecipanti e istruttori hanno modo di pilotarli con facilità e di programmarli cercando di portare a termine sfide di volo avvincenti e stimolanti. I Minidrones Parrot rappresentano un eccellente strumento didattico e supportano appieno il nostro obiettivo che è quello di fornire un metodo di apprendimento delle materie STEM attraverso la tecnologia dei droni”.

Robert Elwood, fondatore e CEO di Drobots Company

• Educazione superiore e universitaria Scuole secondarie di primo e secondo grado e istituti tecnici sono sempre più interessati ad adottare droni e chi già li utilizza mira a estendere programmi didattici dedicati.

50 delle migliori università americane tra cui Berkeley, MIT e Stanford collaborano con Parrot Education.

“Il Beaver Works Summer Institute è stato creato al MIT per gli studenti STEM con lo scopo di motivarli ad affrontare le complessità che presenta un vero progetto di ingegneria. Quest’anno abbiamo aggiunto altri due progetti in cui gli studenti possono esplorare le diverse applicazioni dell’intelligenza artificiale. Durante la gara finale BWSI che si svolgerà il 6 agosto al MIT, gli studenti del corso autonomo UAV faranno volare i propri droni Parrot, autonomamente attraverso un percorso ad ostacoli”.

Bob Shin, direttore della MIT Beaver Work Initiative

• Ricercatori sul campo I droni rendono possibile la raccolta di dati geospaziali ad alta risoluzione e la tecnologia dei droni sta trasformando la metodologia della ricerca sul campo. Parrot Education supporta facoltà, studenti di post-dottorato, studenti laureati, tecnici e assistenti universitari nel proprio lavoro. Parrot ha collaborato col gruppo di ricerca del Dr. Todd Dawson, presso la University of California, Berkeley, per promuovere l’innovazione e l’uso della tecnologia dei droni nella misurazione e nel monitoraggio dell’ecosistema forestale. Il progetto ha adottato un approccio non convenzionale nello studio dell’architettura e dell’idraulica delle piante, studiando anche lo scorrimento dell’acqua attraverso i massicci alberi di sequoia. L’obiettivo è di comprendere meglio come le sequoie siano sopravvissute per secoli e come continueranno a farlo in futuro alla luce dei cambiamenti climatici.

• Sviluppatori Parrot fornisce agli sviluppatori l’accesso a sconti EDU, SDK gratuiti e simulatore in real time per tutti i propri droni. Ogni elemento è provvisto di documentazione completa ed esempi di codici nei linguaggi di programmazione più comuni.

Con un focus particolare sullo sviluppo di App, Parrot SDK consente agli sviluppatori di entrare in contatto diretto con gli ingegneri Parrot e con la community che conta oltre 4.000 utenti registrati.

 

PARROT Fondata nel 1994 da Henri Seydoux, Parrot crea, sviluppa e commercializza prodotti wireless tecnologicamente avanzati per il grande pubblico e per i professionisti. L’azienda si basa su un know-how tecnologico condiviso che consente innovazione e sviluppo continui, principalmente in tre settori:

– Droni civili: con droni per lo svago e soluzioni per uso professionale

– Oggetti connessi: con attenzione principale al segmento audio e a quello del gardening.

– Automotive: con la più estesa gamma di sistemi di comunicazione hands-free e di infotainment per auto disponibile sul mercato Parrot, la cui sede è a Parigi, conta oggi oltre 700 collaboratori in tutto il mondo, e realizza la maggior parte delle proprie vendite all’estero.

Parrot è quotata su Euronext Paris dal 2006 (FR0004038263 – PARRO).

Per maggiori informazioni visita: www.parrot.com

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<