NewsSocialTech

Petsharing, il social network dei cuccioli

Petsharing, il social network dei cuccioli 1
Per gli amanti delle vacanze e degli animali addio costose pensioni… Nasce il network delle cucce a cinque stelle: da Firenze un’inedita piattaforma per scovare l’ospite ideale per Fido, Micio e tutti gli altri animali domestici quando siete fuori in vacanza.
ClickHandler.ashx

 
 
Senza spendere un centesimo sarà possibile affidare il cucciolo. Grazie a Petsharing, la nuova community online dedicata a chi è in cerca di ospitalità per il proprio animale domestico ed a chi è in grado e desideroso di darne, per condividere magari il piacere di coccolarlo part-time. Una sorta di social per appassionati di animali, ma anche una soluzione alternativa alle non sempre salubri pensioni, costosissime e comunque traumatiche. Un esperimento unico e utile nato a Firenze dalla mente di tre amanti di cani & co: Francesca Caloni, Simone Palazzo e l’americana Jennifer Schwartz. Proprio dai frequenti sposamenti di quest’ultima da e per gli Stati Uniti è nato il bisogno di architettare un modo intelligente e sicuro per “sistemare” il proprio cucciolo nei momenti d’assenza. Il meccanismo è semplice: ciascun ospite dispone di una sua pagina personale con tanto di foto, descrizione, contatti e gli importantissimi feedback sotto forma di recensioni: chi, in precedenza, ha affidato un animale alle cure di quell’utente vi racconterà l’accoglienza che hanno ricevuto lui e il suo cucciolo. Il gioco – o meglio, l’affido temporaneo – è fatto: basta mettersi in contatto e sondare il terreno dal vivo.  Zero investimenti dietro, per ora, i fondatori stanno autofinanziando tutto con la quota annuale d’iscrizione, appena 30 euro”. Se siete costretti ad allontanarvi per motivi di lavoro, oppure in posti di vacanza nei quali gli animali non sono ben accetti, o ancora per impegni imprevisti anche di brevissima durata, adesso avete la soluzione definitiva: Petsharing scoverà le cucce più vicine a voi e la migliore sistemazione possibile per non avere rimorsi. Sono ben accetti tutti i pet, dai cani ai gatti passando per conigli o altri piccoli amici, a patto che siano legalmente detenuti.
Vi rimando al sito cosi potete visitarlo con calma e decidere dove lasciare il vostro cucciolo http://www.petsharing.it/

1 Comment

Leave a Response

Fabio Guerrera
Appassionato di sicurezza informatica, analisi dati, ruolo gestionale e di acquisizione clienti tramite il Digital Marketing e Growth Marketing! Il classico cacciatore di teste!
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<