NewsSocial

Pinterest migliora la ricerca visiva: ora può riconoscere più di 2,5 miliardi di oggetti

Pinterest migliora la ricerca visiva: ora può riconoscere più di 2,5 miliardi di oggetti 1

Oggi Pinterest annuncia l’aggiornamento del suo strumento di ricerca visiva, Pinterest Lens, e rilascia una nuova statistica secondo cui la sua tecnologia di ricerca visiva può ora identificare più di 2,5 miliardi di oggetti nei Pin dedicati all’arredamento e alla moda.

 

Pinterest Lens è un modo incredibilmente facile e divertente per gli utenti Pinterest di portare online ciò che li ispira nel mondo reale. Grazie a Pinterest Lens, infatti, Pinterest può riconoscere il contenuto di una foto scattata offline e dare consigli su dove si può trovare qualcosa di simile. Inoltre è possibile usare questo tool per esaminare il contenuto di un Pin di cui si desiderano maggiori informazioni e ottenere suggerimenti per i contenuti correlati.

 

Pinterest migliora la ricerca visiva: ora può riconoscere più di 2,5 miliardi di oggetti 2

 

Pinterest sta inoltre rendendo più facile interagire con i pin. L’upgrade di oggi include:

  • un nuovo design di Pinterest Lens che rende più facile e veloce scattare o caricare rapidamente una foto dal rullino foto.     

  • la possibilità di salvare foto tramite Pinterest Lens, trasformandole in pin e salvandole in una delle proprie bacheche in modo da potervi accedere in ogni momento. Pinterest Lens potrà essere d’aiuto anche nella selezione delle raccomandazioni future. Ad esempio, se si è a caccia di un nuovo divano, è possibile salvare un mix di Pin su una bacheca e di foto di divani che si sono visti a casa di altre persone, nei negozi e negli hotel più cool.

  • la possibilità quando si usa Pinterest Lens su un pin dedicato alla casa o alla moda di vedere i pin prodotto (ovvero pin con le informazioni relative al prezzo attuale e un link diretto alla procedura di pagamento finale sul sito del rivenditore) e trovare idee su prodotti simili da provare o comprare.

 

In occasione di questo annuncio, Pinterest ha commissionato una ricerca a CSpace per apprendere di più sul modo in cui gli utenti utilizzano la ricerca visiva. Questo è quanto è emerso:

 

  • l’80% dei Pinner inizia a fare shopping con la ricerca visiva rispetto al 58% dei non Pinner.  

  • più dell’85% degli intervistati ha dichiarato che, quando acquista online mobili o capi d’abbigliamento, dà maggiore importanza alle informazioni visive rispetto alle informazioni testuali.

  • Il 55% dei consumatori afferma che la ricerca visiva è di fondamentale importanza per sviluppare lo stile e il gusto personali. 

  • il 49% dei Pinner sostiene di aver migliorato il rapporto con i brand preferiti grazie alla ricerca visiva.

  • il 61% dei consumatori dichiara che la ricerca visiva migliora l’esperienza nei negozi fisici.

 

È possibile trovare maggiori informazioni sullo studio di CSpace e sugli aggiornamenti di prodotto nella newsroom Pinterest.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<