Newscomunicato stampaSicurezza

Professione hacker – spuntano i kit di phishing fai-da-te!

Professione hacker - spuntano i kit di phishing fai-da-te! 1

Può un cybercriminale commettere crimini informatici senza sapere molto delle tecniche di hacking?

Per rispondere a questa domanda vi segnaliamo l’ultima scoperta messa a punto dal team di ricerca di Check Point® Software Technologies Ltd., il principale fornitore di soluzioni di cybersecurity a livello globale.

I ricercatori hanno scoperto un sofisticato kit di phishing, una sorta di strumento fai-da-te che gli hacker possono utilizzare per preparare il proprio attacco di phishing, gestire il back end e le attività di coding mentre impostano link di reindirizzamento a pagine false e malevoli.

Per conoscere questo caso che sottolinea come il livello per accedere alla criminalità informatica si stia abbassando e saperne di più sull’analisi che è stata effettuata dal team di ricerca di Check Point, suggeriamo di leggere e consultare il seguente post: https://research.checkpoint.com/a-phishing-kit-investigative-report/

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<