News

Qonto è la prima neo-banca in Italia a offrire un conto corrente con IBAN italiano

Qonto è la prima neo-banca in Italia a offrire un conto corrente con IBAN italiano 1

L’introduzione in tempi così rapidi testimonia l’impegno verso l’Italia, che rappresenta uno dei mercati prioritari di Qonto

Milano, 3 febbraio 2020 – Qonto, neo-banca online dedicata alle PMI sbarcata in Italia a maggio 2019, a distanza di soli 8 mesi annuncia l’introduzione di un IBAN italiano a cui collegare tutti i propri servizi. In questo modo Qonto anticipa anche le neo-banche già attive in Italia da più tempo, nessuna delle quali offre ancora questa opzione.

L’introduzione dell’IBAN italiano in tempi così stretti dimostra l’impegno e la velocità non solo nello sviluppo generale del servizio, ma soprattutto nella sua localizzazione, a conferma che l’Italia rappresenta uno dei mercati prioritari di Qonto”, commenta Mariano Spalletti, Country Manager Italia di Qonto.

La scelta deriva da un ascolto costante degli utenti (clienti e non), che rappresenta un aspetto assolutamente centrale per il successo della neo-banca. Qonto crea numerose occasioni di contatto con i propri clienti attuali e potenziali, richiedendo direttamente riscontri e idee per migliorare il servizio durante incontri ed eventi (come ad esempio le community breakfast), e tramite questionari. In base ai feedback ricevuti vengono successivamente definite le funzionalità da sviluppare e l’ordine delle priorità.

Tra le richieste riguardanti nuove funzionalità, quella dell’IBAN locale è risultata essere la più ricorrente. Tra tutti i suggerimenti e le richieste ricevute nel 2019 in Italia da clienti e non, il 30% riguarda infatti l’introduzione dell’IBAN locale.

La sempre maggiore localizzazione del servizio soddisfa le esigenze di un numero crescente di utenti, rispondendo alle specifiche necessità di ogni cliente con un’esperienza di utilizzo del conto corrente e di tutte le sue funzionalità sempre più semplice, veloce e fluida.

Il nostro obiettivo è la semplificazione dei pagamenti e della quotidianità bancaria delle PMI, e pertanto i suggerimenti che ci arrivano direttamente dai nostri clienti sono essenziali per lo sviluppo di Qonto. Crediamo infatti che il loro ascolto e coinvolgimento nello sviluppo del prodotto ci permettano di rendere il nostro servizio sempre più aderente alle necessità dei nostri clienti attuali e futuri”, conclude Spalletti.

***

Informazioni su Qonto

Qonto è la neo-banca che risponde alle esigenze di PMI e professionisti, reinventando la loro quotidianità bancaria. I clienti di Qonto possono usufruire di un conto corrente 100% online, di un’interfaccia semplice e intuitiva, di un servizio clienti che registra il 98% di livello di soddisfazione, nonché di tariffe trasparenti. Fondata in Francia nel 2017, Qonto ha già semplificato la quotidianità bancaria di oltre 65.000 imprese e conta attualmente oltre 200 risorse. Qonto ha raccolto 136 milioni di Euro da investitori che includono Tencent, DST Global, Valar (fondata da Peter Thiel, fondatore di PayPal), Alven (già investitore in Stripe, Algolia, Dataiku e Meero) e l’European Investment Bank. Al seguente link maggiori informazioni sulla società e sul servizio https://qonto.eu/it

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<