Qualcomm al CVPR 2023: far progredire la ricerca e portare l'IA generativa ai confini del mondo 1

Qualcomm al CVPR 2023: far progredire la ricerca e portare l’IA generativa ai confini del mondo

Oggi, durante il CVPR (Computer Vision and Pattern Recognition Conference), Qualcomm ha mostrato ControlNet, un modello di visione linguistica (LVM) da immagine a immagine con 1,5 miliardi di parametri, che funziona interamente su uno smartphone Android.
In questa dimostrazione, le immagini AI vengono generate sul dispositivo mobile in meno di 12 secondi senza richiedere alcun accesso al cloud, consentendo un’esperienza utente interattiva efficiente, piacevole, affidabile e privata.

Inoltre, saranno presentate una serie di nuove dimostrazioni tecnologiche che evidenziano la ricerca dell’azienda in materia di IA generativa, computer vision, XR e veicoli autonomi, tra cui:

  • La demo di ControlNet più veloce al mondo in esecuzione su un telefono [demo]
  • Allenare il fitness con un LLM basato sulla visione in tempo reale [demo]
  • Prima codifica video neurale a 1080p su un telefono [demo]
  • Ricostruzione 3D per XR [demo]
  • Visione computerizzata per telecamere intelligenti [demo]
  • Tecnologia di monitoraggio del conducente per una maggiore sicurezza [demo]
  • Avatar facciali per XR [demo]

Come Qualcomm ha dimostrato, l’IA generativa non verrà eseguita esclusivamente nel cloud.
I carichi di lavoro saranno suddivisi tra il cloud e i dispositivi connessi all’edge.
La leadership di Qualcomm nell’IA on-device posiziona l’azienda in modo unico per il passaggio a un’architettura IA ibrida.


Per ulteriori informazioni, è disponibile il blog post ufficiale.

Translate »