News

Quali sono i software più vulnerabili del 2015?

Quali sono i software più vulnerabili del 2015? 1

Il sito Venturebeat.com ha stilato una particolare classifica dei software più “bucati” dell’anno scorso. Naturalmente i più attaccati e quindi risultati più vulnerabili sono stati i sistemi operativi e/o software più utilizzati nel mondo. Vediamo l’elenco.

Selezione_009

Il vincitore è OS X, con 384 vulnerabilità, tallonato da  iOS, con 375 vulnerabilità.

A completare i primi cinque troviamo Adobe Flash Player, con 314 vulnerabilità, Adobe AIR SDK, con 246 vulnerabilità  e Adobe AIR anch’esso con 246 vulnerabilità. L’anno precedente i primi cinque erano: Microsoft Internet Explorer, Apple Mac OS X, il kernel di Linux, Google Chrome e Apple iOS. Visto che i prodotti di Microsoft sono stati scoprorati per categoria è comunque utile guardare questo diagramma esplicativo:

cve_top_50_company_2015

Questi risultati provengono da CVE . Per vedere la lista di tutti i 50 software, vi invitiamo a cliccare su questo link.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<