News

Quanti zombie morti ci sono nella serie ” The Walking Dead”

Quanti zombie morti ci sono nella serie " The Walking Dead" 1

E’ da poco ripartita su Fox la seconda tranche della sesta attesa stagione di “The Walking Dead”, la serie TV diventata un vero fenomeno popolare sia in USA che in Italia. E proprio in questa occasione, Qlik® (NASDAQ: QLIK), leader nella Visual Analytics, ha creato un’app gratuita per scoprire quanti zombie e per mano di chi, sono stati ammazzati nella fortunata serie ideata dal regista Frank Darabont.

Nelle prime cinque serie sono stati eliminati 1.342 zombie, per una media di quasi 20 a puntata e un massimo di 73 nell’episodio 1 della terza serie. Ma non è questa la stagione che vede la sconfitta del maggior numero di mostri. La quarta stagione infatti vede 428 morti, contro i 376 della terza e i soli 69 della prima. Ma chi si aggiudica il primato nell’uccisione del nemico?

Non è difficile immaginare che sia proprio, Rick Grimes, il protagonista vice sceriffo che ha come scopo quello della sopravvivenza, ad aver fatto fuori un più elevato numero di zombie (170 in totale). Ma solo con l’app di Qlik si riesce a risalire alla serie in cui ha superato il proprio limite (la terza, con 53 zombie annientati) e in quale preciso episodio (20 zombie nel primo episodio della terza serie).

Lo segue a ruota Daryl Dixon, esperto in sopravvivenza, con la sua balestra ha ucciso ben 164 zombie, con un record di 57 nella quarta serie e una media di 3 morti per episodio.

Per scoprire tutte le curiosità sugli zombie uccisi dai personaggi di The Walking Dead, consultare l’app gratuita: http://webapps.qlik.com/walkingdead/index.html?utm_source=Twitter&utm_medium=social&utm_campaign=WalkingDeadApp&sourceID1=Social_Twitter_WalkingDeadApp

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<