NewsTech

ReactOS, il ritorno di Windows Xp, o forse no…

ReactOS, il ritorno di Windows Xp, o forse no... 1

Cercando nel web notizie particolari, mi sono imbattuto in un sistema operativo che a prima vista, esteticamente potrebbe passare per un clone di Windows Xp, si tratta di ReactOS.  Appena visto di cosa si tratta, ho pensato fosse l’ennesima distro linux con interfaccia grafica modificata ad hoc invece mi sbagliavo! SI tratta di:

un Sistema Operativo a Sorgente Aperto, basato sul disegno architetturale fondante di Windows NT® (varie versioni di Windows come Windows XP, Windows 7 e Windows Server 2012 sono tutte basate sull’architettura NT). Riscritto completamente da zero, ReactOS non è si basa in alcun modo su Linux e condivide nulla dell’architettura UNIX.

A questo punto immagino che vi starete facendo la stessa domanda che mi sono fatto io appena ho letto la definizione di questo S.O.: ” ma a cosa serve se c’è già Windows?”

In pratica gli sviluppatori  hanno scritto ex novo ReactOS per far girare tutti gli applicativi Windows senza avere Windows.

Leggendo nel blog:

Il principale obiettivo di ReactOS® è quello di essere un sistema compatibile a livello binario con Windows: questo permetterà agli applicativi e ai driver scritti per Windows di funzionare su ReactOS come funzionano su Windows. Inoltre, l’aspetto estetico di ReactOS permetterà a chi è abituato a Windows di essere immediatamente operativo su ReactOS. Lo scopo finale di ReactOS® è quello di essere una alternativa a Windows senza la necessità di cambiare i programmi che ci girano sopra.

Tradotto in parole povere, se hai paura ad abbandonare Win e non vuoi passare a Linux per non avere gli stessi software, puoi effettuare questa scelta. In realtà la situazione non è così semplice, infatti ad oggi ReactOS 0.3.17 è ancora in fase Alfa, il che vuol dire che non è possibile utilizzarlo tranquillamente su qualsiasi macchina. Riusciranno i developer nel loro intento? Continueremo a seguire questo progetto e presto vi daremo news al riguardo.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<