Recensione Kingston XS2000: quando l’SSD è piccolo e non solo 1

Recensione Kingston XS2000: quando l’SSD è piccolo e non solo

In un mondo che sta andando sempre di più verso il cloud, la cosiddetta nuvoletta, dove risulta più facile poter avere i propri file su ciascun device in maniera semplice e pratica, un’altra parte dell’utenza vede invece nell’archiviazione fisica, come NAS e SSD, una tecnologia ancora non superabile. 

Infatti dove il cloud risulta più pratico e multidevice, dall’altra presenta alcuni limiti tra cui la memoria (molti cloud gratuitamente non offrono molto spazio oppure addirittura viene abbassata la qualità) e la velocità; ad oggi i contenuti multimediali, anche quelli fatti semplicemente con lo smartphone oppure con un drone, risultano molto dettagliati e ricchi di particolari con il risultato che vanno a “pesare” a livello di quantità di memoria.

Pertanto visto il crescere della qualità e di conseguenza delle dimensioni dei file, lo spazio di archiviazione a volte non basta ed oltre questo necessità di velocità di trasferimento, oltre ad uno Storage affidabile ed anche facile da trasportare.

Eccoci allora al prodotto che vogliamo presentarvi oggi, prodotto dalla nota azienda Kingston: parliamo della nuovissima SSD XS2000.

La nuova XS2000 rappresenta L’SSD portatile Kingston che utilizza velocità USB 3.2 Gen 2×2 per garantire prestazioni di prossime generazione in un drive esterno compatto. Grazie alle elevate velocità di trasferimento fino a 2.000 MB/s, XS2000 offre una maggiore produttività con interruzioni ridotte al minimo.

Ma prima di parlare di prestazioni, che solo in base i dati forniti dal’’azienda paiono davvero incredibili, vediamo come si presenta.

In primis, a colpo d’occhio, notiamo le sue dimensioni davvero compatte, parliamo di 69,5 x 32,6 x 13,5 mm ed un peso di 28,9 grammi; direi uno dei più piccoli sul mercato. In questo caso potremo portalo con noi senza problemi, anche solo nel taschino della giacca, nei pantaloni, senza alcun fastidio.

Oltre alla compattezza spicca anche per la costruzione, molto elegante e raffinato, composta da alcune parti di plastica ed altri di metallo; cosi da avere anche un pò di solidità, resistenza. Esternamente troviamo, oltre al foro per il cavo USB C, un LED di stato. Nella nostra prova abbiamo avuto modo di testare la Kingston XS2000 da 1 TB.

All’interno della confezione troveremo oltre al cavo USB C (da 20 cm) anche un comodo gusto in gomma, cosi da avere una protezione maggiore; ricordiamo che l’XS2000 è certificata IP55 pertanto resistete a spruzzi d’acqua e contatto limitato con la polvere, inoltre offre una garanzia limitata di 5 anni con supporto tecnico gratuito. Peccato che Kingston non abbia incluso un adattatore per utilizzare l’XS2000 con porte USB di tipo A od includere una piccola custodia per proteggere l’unità ed il cavo quando non in uso.

Recensione Kingston XS2000: quando l’SSD è piccolo e non solo 5

Specifiche tecniche:

Interfaccia: USB 3.2 Gen 2×2

Velocità: 2.000MB/s in lettura, 2.000MB/s in scrittura

Temperatura di esercizio da 0°C a 40°C

Temperatura di stoccaggio da -20°C a 85°C

Compatibile con: Windows® 11, 10, 8.1, macOS (v.10.14.x +), Linux (v. 2.6.x +), Chrome OS™

A differenza di quello a cui siamo abitanti, ossia alla possibilità di trovare all’interno una SSD NVMe, nell’XS2000 avremo il nuovo controller Silicon Motion SM2320G che unisce il controller USB e SSD in un unico chip unificato. Potendo cosi ridurre i costi, ma anche ottenere una migliore produttività complessiva.

Recensione Kingston XS2000: quando l’SSD è piccolo e non solo 6

Per impostazione predefinita, risulta preformattata in exFAT, ma è possibile cambiarlo in NTFS o EXT3/4 in base ai file system che soddisfano le proprie esigenze.

Nonostante XS2000 si discosta dalla maggior parte dei dispositivi NVMe esterni, possiamo contare su un’interfaccia USB non solo compatibile con le versioni precedenti di USB 2 e 3.0 (con un adattatore di tipo A, non incluso), ma è progettata per funzionare anche con USB 3.2 Gen 2 e Gen 2×2.

Recensione Kingston XS2000: quando l’SSD è piccolo e non solo 7

Dalle nostre prove XS2000 è risultante ottima, anche se non completamente a quanto riportato dall’azienda che dichiara di leggere e scrivere a più di 2.000 MB/s. Infatti è giusto anticipare, per coloro che possiedo un sistema moderno dotato di porte USB 3.2 Gen 2, che le migliori velocità che probabilmente vedremo sono nella regione dei 1.000 MB/s o metà delle velocità principali.

Recensione Kingston XS2000: quando l’SSD è piccolo e non solo 8

In merito però non voglio soffermarmi su numeri matematici concreti e mostrare grafici o statistiche, ma darvi un giudizio da utente medio che, come la maggior parte di voi, non si sofferma per forza sul dato tecnico specifico se una SSD è più veloce o meno a livello di lettura e scrittura in MB/s. Quanto darvi un mio giudizio più pragmatico dato dal fatto che sia che abbia traferito grandi quantità di file (qualche Giga) sia qualche centinai di megabyte, il risultato è quello di una grande velocità di trasferimento che diventa più performante a quando andremo a dargli maggiori carichi di lavoro. Raggiungendo velocità di lettura-scrittura rispettivamente sopra i 900 MB/s ed i 1000 MB/s. 

Per i test abbiamo utilizzato i software CristalDiskMark e ATTO Disk Benchmark ed un computer con CPU Ryzen 5 3600, Scheda madre Asus rog strix B550-E gaming ed ovviamente l’host USB 3.2 2×2.

Conclusione

Kingston XS2000 risulta una SSD sicuramente da apprezzare, soprattutto per chi ha la fortuna di possedere porte USB Gen 2×2. Tale disponibilità diciamo che è principalmente il problema che questo prodotto deve affrontare; infatti la maggior parte dei sistemi non dispone di tale porta trovandoci molto spesso con una USB 4.0, anche se pare ci sia la compatibilità tra USB 4.0 e la Gen 2 × 2 una maniera opzionale e l’opzione non abilitata, che potrebbe ridurre le prestazioni di tale unità.

Spicca la sua compattezza, qualità costruttiva e prestazioni ottime, viste le piccole dimensioni di questo disco SSD, per qualsiasi utente medio. A questo aggiungiamo un design elegante ed anche il guscio che non inficia nulla nelle dimensioni e peso e che gli dona una maggior protezione.

Kingston XS2000 viene proposta nei tagli da 500 GB, 1 TB, 2TB e 4 TB rispettivamente ad un prezzo di €91,82 fino a €666,98 su Amazon, a cui si aggiungono i cinque anni di garanzia offerti dall’azienda.

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.

Questo si chiuderà in 20 secondi

Translate »