AndroidApple

RockBox Chunk lo stereo che riempie le vostre feste

RockBox Chunk lo stereo che riempie le vostre feste 1

Oggi presentiamo RockBox Chunk il potente speaker, sempre di madre Fresh’N’Rebel, per casa e fuori in grado di portare anche il Bluetooth su vecchi stereo e ricaricare uno smartphone.

Proprio in questo periodo la musica è senz’altro una buona amica che ci allieta le giornate e se lo stereo di casa è troppo ingombrante, volete ascoltare la vostra musica da iphone/ipad oppure siete in giardino e state facendo una festa con amici; quale miglior occasione per usare un RockBox Chunk, uno speaker piuttosto compatto in rapporto al volume erogato, che fa quindi risparmiare spazio sulla mensola o sulla scrivania garantendo però un’elevata potenza in riproduzione, comprensivo di woofer passivo per bassi e a due driver di qualità elevata, offre una straordinaria esperienza audio.

pimspecificpicture

Come per l’altro fratello minore RockBox Raw (già recensito) lo speaker è custodito all’interno di una scatola in plastica rigida trasparente che permette di apprezzarne forma e dimensioni fin dall’esterno. Alla base della confezione troviamo l’alimentatore, un cavo aux jack-jack da 3,5 millimetri ed il manuale utente.

IMG_0539

Stupisce il peso: 1,24 Kg, pochi se paragonati alle dimensioni non proprio ridotte di 25,7 x 10,7 x 9,4 cm che lo collano tranquillamente in un dispositivo da mensola, tavolino o scrivania.

Il RockBox Chunk si presenta in plastica gommata di ottima fattura che compone tutta la cassa, ottima per avere una salda presa. Si compone nella parte superiore di due pulsanti  Avanti/Indietro che, con la pressione prolungata, regolano il volume, ed il tasto per rispondere o riagganciare ad una chiamata, che in riproduzione musicale funge da tasto Play/Pausa. Sul retro troviamo l’interruttore ON/OFF, l’uscita USB per ricaricare eventualmente uno smartphone, l’ingresso Aux, quello per cuffie e l’ingresso per l’alimentazione.

152000488_2

Questo RockBox Chunk non fa solo da cassa per la musica ma anche da cassa per rispondere a telefonate o gestire videoconferenze. Il tasto integrato nella cassa permette infatti di rispondere ad una chiamata in entrata e parlare al telefono sfruttando il microfono integrato: l’interlocutore sente bene ovviamente nel limite di circa 1-1,5 metri di distanza dallo speaker, oltre la voce risulterà “lontana”. Per chi ascolta dalla cassala voce e pulizia del suono sono di qualità.

IMG_0540

Accensione avviene con il tasto On/Off e si abbina tramite Bluetooth a qualsiasi dispositivo oppure si usa il cavo Aux incluso per il collegamento con lettori MP3 o altri dispositivi ed è pronto all’uso, ma quello che mi ha colpito è il collegamento automatico tramite Bluetooth con il dispositivo accoppiato in precedenza, praticamente immediato all’accensione dello stereo.

Quello che esalta questo prodotto è sicuramente il volume di riproduzione musicale in rapporto alla qualità generale ed alla pulizia del suono; vi lascerà sbalorditi!!! Tutte le frequenze, dagli alti ai bassi, vengono riprodotti con estrema precisione, ma cosa alquanto piacevole che nonostante il massimo del volume (ed al massimo è davvero un portento, vi spaventerà dalla potenza che ha) dell’iPhone collegato e dello stereo, non vi è alcuna distorsione del suono.

Da notare che però il massimo della sua resa la da quando ci si posiziona avanti a questa cassa, mentre se ci si sposta lateralmente la resa cambia, come con qualsiasi cassa direzionale anche di stereo più grandi. Non preoccupatevi troppo perché anche se ci si posiziona lateralmente si è in grado di percepire alti e bassi.

IMG_0541

Pensate sia finito tutto qua? No il Rockbox Chunk è in grado di funzionare da ponte per trasformare in Bluetooth qualsiasi stereo, anche datato. In pratica si collega allo stereo e, tramite connessione BT, si può trasmettere la musica del telefono sullo stereo di casa.

Che dire poi della sua autonomia: alta, ma che dico altissima. Al massimo del volume garantisce quasi 24 ore di musica continuata. In più, grazie all’uscita USB è possibile ricaricare uno smartphone collegato: l’energia è data dalla batteria integrata, che eroga circa 1A.

Non posso che consigliarvi questa cassa dalle alte prestazioni e da funzioni al di fuori della normalità di altre casse di tale grandezza. Il volume fa da padrone e stupirà chiunque lo senta. Il tutto collegato ad una buona portabilità per casse di questo genere.

In rapporto a qualità e funzioni offerte non costa neanche tanto: circa 89,99 euro su Amazon nella versione nera (dei nostri test), 72,97 euro il modello bianco.

L’altoparlante Rockbox Chunk è disponibile nei negozi Expert, Euronics, Mediamarket, Saturn e online su ePrice e Redcoon.

 

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<