NewsSicurezza

Smantellata la piattaforma di cyber crime più grande del mondo

Smantellata la piattaforma di cyber crime più grande del mondo 1

Di poche ore fa la notizia dello smantellamento di Webstresser.org, definito dagli investigatori come “la piattaforma di cyber crime più grande del mondo”.
Webstresser.org è il servizio più attivo mai scoperto fino ad oggi per il lancio di attacchi DDoS (distributed denial-of-service) point-and-click, che vedono più sistemi informatici compromessi attaccare un bersaglio, come un server, un sito web o un’altra risorsa di rete, provocando la mancanza di disponibilità del servizio. Secondo quanto dichiarato dagli investigatori, prima del takedown il servizio aveva oltre 136.000 utenti registrati ed è stato responsabile del lancio di un numero di attacchi che va dai quattro ai sei milioni nell’arco degli ultimi tre anni.

Smantellata la piattaforma di cyber crime più grande del mondo 2

A seguire trova un commento su quanto accaduto di Emily Orton, Chief Marketing Officer di Darktrace.

“La notizia della rimozione del sito web Webstresser.org che facilitava gli attacchi cyber dovrebbe fare scattare un campanello d’allarme per tutte le organizzazioni: la criminalità informatica organizzata esiste ed è qui per restare. Si tratta ormai di un ecosistema criminale su larga scala. Da tempo non abbiamo più a che fare con singoli adolescenti che digitano dalle loro camere da letto, ma con un modello di criminalità economica molto redditizio.

 

L’azione penale, e si spera, l’incarcerazione dei criminali che si celano dietro questo sito web rappresentano un passo molto importante e positivo verso la dissuasione della criminalità informatica così organizzata.

 Con attacchi cyber facilmente ed economicamente disponibili, la barriera di ingresso per i criminali informatici si è abbassata notevolmente e nessuna organizzazione è ormai immune agli attacchi informatici. Dagli istituti religiosi e organizzazioni non-profit alle banche internazionali e operatori di infrastruttura nazionale critica, è sempre più evidente la necessità di adottare un approccio nuovo alla cyber security”.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<