Synology presenta DiskStation® DS723+ 1

Synology presenta DiskStation® DS723+

Oggi Synology ha annunciato la nuova Synology DiskStation DS723+ a due vani, l’opzione scalabile più piccola tra le soluzioni all-in-one di fascia alta per piccoli uffici e utenti.

Synology presenta DiskStation® DS723+ 2

Con il versatile sistema operativo Synology DiskStation Manager (DSM), la DS723+ offre soluzioni complete per proteggere e gestire i dati, collaborare facilmente sui documenti, accedere ai file da remoto e monitorare le risorse, il tutto in un formato desktop compatto.

“La nuova unità offre agli utenti prestazioni formidabili e rispetto al formato compatto ha un’ottima capacità”, ha affermato Michael Wang, Product Manager presso Synology. “Con le sue dimensioni minime, sarà sicuramente la soluzione preferita di chi ha bisogno di archiviazioni più piccole, ma non vuole sacrificare la comodità di un’archiviazione centralizzata e la possibilità di scalare in futuro”.

Piattaforma di archiviazione con opzioni espandibili

Ideale per i team di professionisti, per le piccole aziende che vogliono entrare nel mondo dell’archiviazione centralizzata oppure come nodo edge nelle implementazioni distribuite, la DS723+ è scalabile fino a 7 vani unità con la possibilità di aggiungere un’unità di espansione DX517 quando occorre maggiore capacità.

Gli utenti possono anche potenziare le prestazioni grazie all’opzione per aggiungere la connettività 10GbE e unità SSD M.2 NVMe usando lo slot PCIe integrato, per abilitare una cache veloce o creare ulteriori storage pool all-flash.

Archiviazione locale con integrazione cloud

La DS723+ offre opzioni intuitive per la gestione e la condivisione dei file grazie a Synology Drive che unisce l’accesso ai file multipiattaforma con la privacy offerta dall’archiviazione in locale. Per i team che lavorano da remoto e le aziende che operano su più sedi, la sincronizzazione dei file da sito a sito consente il mirroring dei contenuti tra i dispositivi Synology.

Le funzionalità offerte da Synology Hybrid Share permettono agli utenti di unire i vantaggi dell’on-premise e del cloud archiviando i “cold data” nel cloud e mantenendo i file usati più spesso nella cache del dispositivo locale, perché siano accessibili alle velocità della LAN.

Scopri di più sulla gestione dei file

Hub di backup per la protezione dei dati multi-layer

I sistemi Windows e Linux, le VM VMware/Hyper-V e gli account Microsoft 365/Google Workspace possono essere protetti con un backup sulla DS723+ usando Active Backup Suite di Synology in modo da conservare i dati critici o sensibili al sicuro da attacchi ransomware e altre minacce informatiche.

Per un livello di protezione ancora maggiore, gli utenti possono creare dei backup delle istantanee di un punto nel tempo dei dati archiviati sul NAS, che potranno poi essere archiviati al sicuro su un altro server o nel cloud.

Altre informazioni sulla protezione dei dati

Soluzione di sorveglianza versatile e intuitiva

Con il supporto ad oltre 8.300 dispositivi ONVIF e telecamere IP approvate, la potente soluzione Synology Surveillance Station VMS è in grado di trasformare la DS723+ in un sistema di gestione video completo che archivia privatamente i video locali.

Un’interfaccia moderna e personalizzabile permette di configurare e gestire rapidamente fino a 40 telecamere e persino di configurare la planimetria o le mappe Google Maps/OpenStreetMap se occorre monitorare ambienti più grandi o in più palazzi. Il failover semplice ma efficace tra i server di registrazione, la gestione di più dispositivi e l’opzione per registrare simultaneamente i video sul cloud Synology C2 potenziano resilienza e disponibilità delle registrazioni importanti.

Ulteriori informazioni su Surveillance Station

Disponibilità

Synology DS723+ è disponibile in tutto il mondo a partire da oggi tramite la rete di rivenditori e partner Synology. Per ulteriori informazioni, visitare la pagina del prodotto.

Translate »