News

Tassare i Big del Web? Da oggi si

La Camera ha approvato il disegno di legge di delega al governo per interventi in materia fiscale. Un testo molto complesso, che contiene al suo interno molte future disposizioni sul fisco che certamente interessano tutti gli italiani – a partire dalle nuove tasse che sostituiranno quelle vecchie – ma che riguarda anche chi, di tasse, ne paga poche e potrebbe presto pagarne di più. Nell’articolo 9 del testo, infatti, era presente anche la lettera “h”, l’emendamento dedicato ai colossi della Rete. La norma è passata con voto largo, 443 favorevoli e soltanto 3 contrari.

 index

Il deputato primo firmatario dell’idea, Ernesto Carbone (PD), l’aveva preannunciato: passerà senz’altro. La sua proposta, per quanto provocatoria, ora ha una base tecnica sulla quale palazzo Chigi potrà operare.

I tempi per una eventuale legge sono difficili da prevedere. Il governo potrebbe (ed è probabile) chiedere un supplemento di tempo per studiare la materia. Il principio appena votato immagina uno studio di settore per queste società e una diversa e maggiore tassazione. Quindi si potrebbe procedere anche con delle audizioni da parte degli stakeholders prima di ogni decisione.

Leave a Response

Fabio Guerrera
Appassionato di sicurezza informatica, analisi dati, ruolo gestionale e di acquisizione clienti tramite il Digital Marketing e Growth Marketing! Il classico cacciatore di teste!
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<