AppleNewsRecensioni

Things 3 il task manager dal look minimal

Things 3 il task manager dal look minimal 1

La nota azienda Culture Code dopo qualche anno di attesa ci mostra la sua nuova “creatura”, che ci aiuterà per gestire le nostre giornate, disponibile per ogni piattaforma cosi da avere il tutto ben sincronizzato. Ah non vi ho detto di chi sto parlando, si tratta della nuova Things 3.

I ragazzi di Culture Code hanno si aggiunto nove funzioni ma creato un design decisamente più minimal in pieno stile iOS 11, e sicuramente si sposerà bene anche per il nuovo nato “iPhone 8”. Il punto di forza di Things 3 è sicuramente la semplicità, sia nell’uso che nel design, con l’aggiunta di funzioni avanzate utili per tutti.

Things 3 il task manager dal look minimal 2

Grazie all’estensione di iOS è possibile utilizzarla in ogni app e con Siri sarà possibile aggiungere le attività nella casella “Entrata”; le attivate che andremo ad inserire sono suddivise in giornata (Oggi), la successiva (Prossimamente), quelle lontane ma già programmate (Programmati) e quelle senza una specifica data (“Prima o poi”). Sarà possibile personalizzare la visualizzazione dei calendari, scegliendo quelli che vorremo visualizzare, con tutti gli eventi disposti nella lista Oggi.

Things 3 il task manager dal look minimal 3

Eccovi un breve video di presentazione:

Con Siri infatti i vari promemoria saranno presenti nella casella Entrata, per non farsi mancare nulla abbiamo anche il comodo widget richiamabile nel notification center, possiamo andare ad aggiungere dei tag oppure creare dei veri e propri progetti, andando a dividere i vari promemoria per orario. Tutto ciò con una grafica davvero sobria e davvero funzionale e rapida. Tutte le etichette sono facilmente filtrabili con il centro di ricerca, cosi da avere tutto sotto mano velocemente.

Things 3 il task manager dal look minimal 4

Come ogni task manager sa fare sono presenti i classici elenchi, oppure possiamo creare delle semplici annotazioni da rivedere con calma successivamente. Unica nota dolente sta nel fatto che l’applicazione è divisa per tutti i dispositivi (ma tramite sincronizzazione avremo tutti i nostri impegni su ognuno di essi), in questo caso dovremo comprarla su Mac, iPhone ed iPad, con un costo di tutto rispetto; parliamo di 54,99€ per la versione per Mac, 10,99€ per quella per iPhone ed Apple watch e 21,99€ per quella per iPad.

A questo link trovate anche una guida per iniziare.

Un investimento importante ma vi assicuro che merita davvero tutti questi soldi, Things 3 è il must dei task manager ed è pure in multilingue per cui non spaventatevi di dover andare a capire il suo funzionamento.

 

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<